Slider by IWEBIX

Tothem – Tothem (2003)

Pubblicato il 21/03/2006 da in Demo | 0 commenti

Titolo: Tothem
Autore: Tothem
Genere: Gothic Rock
Anno: 2003
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:86

I romani Tothem giungono al loro primo ep dopo due demo precedenti e pubblicano questo omonimo con due inediti (i primi due pezzi) più altri due pezzi ripresi dal loro predecessore “Pray”. Nei pezzi nuovi il gothic-rock proposto da questi cinque ragazzi appare subito più diretto ed orecchiabile, la prima canzone “Still” parte un po’ contratta, con la voce di Roslen che ci tiene quasi in attesa e poi parte con uno stile classico per il gothic di questi tempi, un po’ Nightwish, un po’ Evanescence con dolci melodie di Marco e Danilo alle chitarre inframezzate dalle liriche della cantante, assoluta protagonista nel crescendo finale. Secondo pezzo del demo è “Wherever you Are”, molto cadenzato per i primi due minuti circa, dove ci si attende sempre l’esplosione di un pezzo che appare invece un po’ monotematico. Giunge però la voce growl di Danilo a duettare con le note liriche di Roslen (meravigliose in questo frangente) che ci portano ad una conclusione che rivaluta la canzone. Andiamo avanti nell’ascolto con “Poisoned Heart” aperta da soffusi cori angelici, poi d’un tratto il pezzo si anima e vive ancora del duetto Roslen-Danilo, sorretto da una tremenda batteria di Giulio e da un’ottima prova di Riccardo al basso che sono protagonisti nell’intermezzo prima di ricominciare tutti insieme per lo scatenato finale. Ultimo pezzo è “Angel”, davvero strano tra metal, prog, gothic e alcune parti quasi jazz ottimamente distribuite per tutta la durata e che sottolineano la bravura di questi ragazzi, di contro un pezzo così appare un po’ fuori luogo se davvero la band ha deciso di intraprendere il percorso gothic-rock. “Angel” però è davvero un buon biglietto da visita per chi un giorno volesse dire a questi ragazzi “il gothic lo sanno suonare tutti..”. Dovendo giudicare questi ragazzi dico che il demo è buono, mi pare a volte un po’ troppo “cupo” il suono della chitarra ma il tutto è nel complesso molto positivo.

Tracklist:
1- Still
2- Wherever you Are
3- Poisoned Heart
4- Angel

Lineup:
Roslen Bondì – voce
Marco Cirilli – chitarra
Danilo Proietti – chitarra, voce
Riccardo Suriano – basso
Giulio Molinaro – batteria

Contatti:
Manlio Massimetti
Magazines e Radio’s Promotion
Department of Kick Promotion Agency
manliokick@libero.it
www.kickagency.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *