Slider by IWEBIX

Kaos Engine – Hymn to death (2006)

Pubblicato il 5/02/2007 da in Demo | 0 commenti

Titolo: Hymn to death
Autore: Kaos Engine
Genere: Death Metal
Anno: 2006
Voto: 7

Visualizzazioni post:79

Non si può certo negare che “Hymn To Death” sia un disco genuino. Si, avete letto bene, ho scritto proprio genuino. Perché? Ma è semplice! In un epoca in cui la regola fondamentale per un disco, album o demo che sia, è avere produzioni cristalline e suoni più che perfetti, ecco che i Kaos Engine (e con loro, ultimamente, sempre più band) vanno letteralmente controcorrente: sul MCD (in confezione cartonata superlusso) del combo marchigiano non c’è il minimo spazio per “lifting sonori” di nessun genere.. dei vari software per correggere i difettucci tanto in uso attualmente non c’è la minima traccia! Il risultato è un lavoro dal sapore cupo e oscuro, molto anni 80 (evviva!), in cui forte e fiera è la componente underground: se da una parte la scelta di una resa sonora di questo tipo rende “Hymn To Death” ostico alle orecchie di chi è abituato a nutrirsi solo di suoni puliti, dall’altra c’è un enorme guadagno in termini di feeling generale e di credibilità. Quello che sentite sul disco è ciò che sentireste dal vivo.. e diciamo niente?!? La musica che i Nostri ci propongono è un death metal riconducibile ai Death del mai troppo compianto Chuck con robusti inserti thrash a stelle e strisce. Chitarre spesse come incudini abili nel condurci per mano attraverso riff spaccaossa così come momenti molto melodici sommate ad una sezione ritmica tanto precisa nei cambi di tempo quanto letale quando c’è da premere sull’accelleratore, il tutto condito dalla buona prestazione di Gionata dietro al microfono. Questo è quanto troverete nei brani del MCD (il primo è un intro), tutti di ottimo livello.. originali e personali al punto giusto, i Kaos Engine sfornano quattro pezzi in grado di mantenere costante l’attenzione dell’ascoltatore! L’unica critica che mi sento di muovere alla band riguarda la scelta dei volumi, da curare un po’ meglio la prossima volta.. Per il resto, bravi ragazzi! Concludo con le loro stesse parole :“..this is the way, follow the way..”!! Da seguire!!

Tracklist:
1. 768679818S
2. I see…no more
3. This is the way
4. Big dust
5. Hymn to death

Lineup:
Gionata “Xenon” Del Gatto – voce
Nicola “Glacial” Farina – chitarra
Mauro “Ulag” Mancinelli – chitarra
Marco “Jena” Castignani – basso
Alessandro “Doomtrain” Camela – batteria

Sito ufficiale: www.thekaosengine.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *