Slider by IWEBIX

Gorefest – Rise To Ruin (2007)

Pubblicato il 1/08/2007 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Rise To Ruin
Autore: Gorefest
Genere: Death Metal
Anno: 2007
Voto: 6,5

Visualizzazioni post:101

Ci sono delle band che provano a fare il salto di qualità, ce ne sono tante. Ci sono poi quelle che, pur avendone le possibilità, non riescono a farlo, rimanendo in quella schiera di gruppi sì buoni, ma non di alto livello. I Gorefest sono uno di questi combo, riconosciuti mondialmente come discreta band all’interno della scena death ma niente più, niente che si avvicini ai pesi massimi del genere. Questo “Rise To Ruin” non fa altro che confermare quanto detto precedentemente, dimostrandosi un disco sicuramente sufficiente, potente e devastante il giusto, ma nulla che farà gridare al miracolo. Death metal dicevamo e death metal troverete, un death dalle fortissime venature thrash, cosa che mi ha riportato alla mente un altro disco di una band che gravita più o meno nell’orbita degli olandesi, e cioè “The Will To Kill” dei Malevolent Creation, con le analogie che si sprecano soprattutto quando le velocità si fanno elevate. Per il resto, il sound della band appare chiaramente influenzato da Entombed e primi Arch Enemy, senza però dimenticare la brutalità di ensembles come Morbid Angel e Obituary, in particolar modo quando si tratta delle parti più lente e degli assoli. La cosa che, per chi scrive, limita moltissimo il potenziale di questo platter è sicuramente un songwriting un po’ piatto e ripetitivo, in cui le idee migliori scompaiono, inghiottite da tonnellate di riffs già sentiti e fin troppo classici per il genere. Insomma, fosse uscito dieci-quindici anni fa questo disco sarebbe stato senza dubbio un capolavoro e canzoni come “Revolt” o “Babylon’s Whores” sarebbero state accolte entusiasticamente dai fan del death più puro e incontaminato, ma oggi ci sono proposte decisamente migliori in giro per il mondo ed una uscita come questa, nonostante non sia terribile, potrebbe essere dimenticata in fretta.

Tracklist:
1.Revolt
2.Rise To Ruin
3.The War On Stupidity
4.A Question Of Terror
5.Babylon’s Whores
6.Speak When Spoken To
7.A Grim Charade
8.Murder Brigade
9.The End Of It All

Line Up:
Jan-Chris De Koeijer: Vocals, Bass
Boudewijn Bonebakker: Lead guitar
Frank Harthoorn: Guitar
Ed Warby: Drums

Siti Utili: www.gorefest.nl – www.myspace.com/gorefest187
Album distribuito in Italia da Audioglobe – www.audioglobe.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *