Slider by IWEBIX

Vivo Management : comunicato riguardo South Xtreme Noise

Pubblicato il 8/08/2007 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:48

Cari amici, c’è un comunicato partito da parte delle vittime della truffa del South Xtreem Noise Festival che sta girando, secondo me dovremmo contribuire tutti a farlo girare il più possibile. io personalmente mi prendo la briga di trascriverlo anche in inglese in sperando che arrivi anche a sensibilizzare tutte quelle agenzie straniere che hanno messo una croce sul Sud Italia dopo questa schifezza del signor Mimmo Barra!

con comprensione e supporto

Luigi Pisanello

se non sapete ancora nulla della disdicevole vicenda troverete informazioni ai seguenti link:
http://www.truemetal.it/modules.php?name=News&file=article&sid=23482&mode=&order=0&thold=0
http://www.metalitalia.com/articles/18510/south_xtreme_noise_festival_lorganizzatore_scappa_soldi_cancellata_seconda_giornata.html
http://www.vivomanagement.it/forum/viewtopic.php?t=121&postdays=0&postorder=asc&start=0
ecco di seguito il comunicato (partito non so da chi di preciso) in italiano ed inglese

ITALIANO

Con questo comunicato tutte le Band Italiane partecipanti al festival “South Xtreem Noise” del 4-5 Agosto e tutti i ragazzi inseriti nello staff, compresi quelli che hanno collaborato nella manutenzione e costruzione della zona palco e catering, vogliono scusarsi per la vergogna abbattutasi su tutta l’italia sopratutto al SUD e a dissociarsi dagli organizzatori tra cui “MIMMO BARRA” e la “NOISEFACTORY” per:
1) la frode
2) il disagio causato ai gruppi italiani ed esteri
3) il disagio causato a tutti coloro che hanno collaborato all’ agenzia ingenuamente
4) a tutti gli spettatori del SUD e del NORD d’Italia e da molti altri venuti dall’ estero
5) al mancato pagamento delle: Band, Staff, Catering, Music Service

Lo scopo di questo comunicato è quello di preservare persone e gruppi ITALIANI e sopratutto del SUD d’ ITALIA, da una situazione che non li coinvolge perchè anch’ essi in prima linea truffati, si spera in un supporto morale e pratico da parte di tutti, ITALIANI e STRANIERI che ascoltino Metal. La musica non può morire per colpa di persone quali “MIMMO BARRA” che in questo caso hanno soffocato la scena estrema italiana! Confidiamo sopratutto sul supporto delle band e organizzazioni straniere che non oscurino l’ITALIA e Band italiane da eventuali manifestazioni musicali.

Grazie per il sostegno

Firmato:
Tutti coloro che sono stati truffati

ENGLISH

With this bulletin all the italian bands who participate to the “South Xtreem Noise” Festival the 4-5 August and all the guys who were in the staff, included all those who worked on the technical side of the event, the stage, the catering, wants to apologize for the shame that stroke Italy and first of all Southern Italy and they wants to dissociate themselves from the organizers “MIMMO BARRA” and the agency “NOISEFACTORY” for:
1) the fraud
2) the inconvenience brought about to all the bands
3 the inconvenience brought about to all those who worked with the agency in good faith
4) to all the audience from the Southern and the northern Italy and all those who came from other Countries.
5) For the missing payment to: Band, Staff, Catering, Music Service

The purpose of this bulletin is to save people, ITALIAN Bands (first of all those from southern Italy), from a situation in which they’re not to blame because they’ve been swindled too, we hope in a big support coming from all the people, ITALIAN AND NOT, who listen to Metal. The music cannot die because of people like “MIMMO BARRA” who, in this case, soffocate the extreem metal scene in Italy! First of all, we still trust in the support of the bands and the agencies out of Italy hoping they won’t ignore Italy and Italian bands about eventual other Musical Events.

Thanks for the support.

Yours Faithfully:
All those who have been swindled.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *