Slider by IWEBIX

Wrestling : domani sera ICW ad Aosta

Pubblicato il 17/08/2007 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:66

ICW – LA LEGGE DEL PIU’ FORTE 2007 – Sabato 18 agosto 2007

COMUNICATO STAMPA

Il grande wrestling italiano torna in Valle d’Aosta. Dopo il successo delle passate edizioni (nell’agosto ’06 e lo scorso gennaio), la I.C.W. Italian Championship Wrestling ritorna a Brusson per uno show che si preannuncia ancora più spettacolare e scoppiettante.
La cornice sarà sempre la stessa delle fortunate esibizioni precedenti: il Bocciodromo di Rue Trois Villages. L’appuntamento è invece per le 20.30 di sabato 18 agosto.
In cartellone, sette match di grande intensità. Calcheranno il palco, infatti, le più grandi star nazionali della Federazione Italiana.

Tra le sfide più attese, il valdostano d.o.c. Fulvio Fiorio, in arte Puck, di Aymavilles, tenterà di strappare il titolo di Campione Italiano dei Pesi Leggeri all’attuale detentore, il fortissimo veterano Psycho Mike, da Singapore. L’incontro si preannuncia senza esclusione di colpi e si svolgerà secondo le regole No Limits di cui entrambi i lottatori sono maestri. I tifosi valdostani si stanno stringendo attorno a Puck in questi giorni mentre si prepara al match più importante della sua carriera, per incoraggiarlo a realizzare un sogno che potrebbe diventare realtà sabato 18 a Brusson.

Anche il Colosso di Milano, Lothar, già visto sugli schermi di Scherzi a Parte nella scorsa stagione televisiva, sarà a Brusson questo sabato, con l’intenzione di insegnare una lezione ai suoi avversari di sempre, il Drago e Kobra, membri del team noto come “La Loggia P3”, il più scorretto della federazione. Lothar è un vero e proprio idolo per il pubblico dei più giovani, e sono sempre di più a paragonarlo a una sorta di Hulk Hogan nostrano. Sarà accompagnato in questo match da una delle stelle emergenti della ICW, il cowboy Charlie Kid.

Le altre sfide vedranno impegnati il Campione Interregionale Lupo contro il maestro delle tecniche volanti, Red Devil; i detentori del Campionato Italiano di Coppia, Gli Eccellenti, maestri nello stile ispirato alla lotta libera, dovranno difendere le cinture contro il team composto da OGM e il lottatore più pazzo della ICW, Crazy G. Ad allietare il pubblico, ci sarà anche un incontro tutto al femminile tra Queen Maya e Lacrima Christi, che si sfideranno senza esclusione di colpi. Queen Maya è reduce da recenti apparizioni su “I Soliti Ignoti” di Rai Uno, e su un servizio su Donna Moderna insieme alle altre lottatrici della Federazione.

E per concludere il programma, una grande rissa reale da 20 lottatori, che sarà l’incontro clou della kermesse e che garantirà al vincitore un posto nel torneo di assegnazione del Campionato Italiano di Wrestling che si terrà a partire da settembre. Un’occasione veramente ambita in palio in un match che si preannuncia agguerritissimo e memorabile.

La I.C.W. è una federazione in continua evoluzione e capace di far crescere nuovi protagonisti dalle proprie Academy (le palestre dove i lottatori si allenano per affinare la propria tecnica). Nello show di Brusson, durante la rissa reale, prenderanno parte infatti i migliori allievi della palestra di Aosta, gestita dal già citato veterano “Mr. No Limits” Puck, che da settembre inizierà a tenere un corso anche nella città di Torino.

La I.C.W. è una delle prime tre federazioni in Europa per numero di spettacoli organizzati annualmente in tutto il territorio nazionale. Quello di Begamo sarà infatti il numero 112 dal 2001, anno di fondazione del movimento il cui scopo è quello di promuovere e diffondere anche in Italia lo sport-spettacolo che riscuote così grande successo in America, Europa e Giappone.

Gli spettacolo sono adatti a qualsiasi fascia di età poiché la I.C.W. propone un wrestling “sano” che non incoraggia in alcun modo all’utilizzo della violenza e nelle sue esibizioni punta sul gesto atletico e sulla perfezione tecnica delle mosse. Gli atleti della Italian Championship Wrestling sono lottatori che possiedono il bagaglio tecnico e atletico comune a tutti i lottatori professionisti, e sono continuamente aggiornati tramite stages e corsi effettuati in tutto il mondo. La ICW può contare inoltre su un capillare organismo di preparazione atleti, dislocato nelle palestre di numerose località del nord e del centro Italia.

Chi desiderasse maggiori informazioni può cliccare su www.icwwrestling.it
Infoline: Tel. 335/1208244 e info@icwwrestling.it

Il costo dello spettacolo è di 10 euro. Per chi si volesse assicurare, fin da subito, la possibilità di accedere allo show di Brusson, le prevendite autorizzate sono le seguenti:

Bocciodromo di Brusson (AO) – Tel. 335/1208244
Bar Pasticceria La Fontaine – Brusson (AO) – Tel. 0125/300146
DìPerDì di Brusson (AO) – Tel. 338/4674963

Contatti:
Emilio Bernocchi
Presidente
I.C.W. – Italian Championship Wrestling
+39.335.1208244
info@icwwrestling.it

Luigi Sabadini
Uff. Stampa I.C.W. – Italian Championship Wrestling
+39.339.3242612
stampa@federazioneitalianawrestling.eu

In virtù del diffuso binomio tra Wrestling e Heavy Metal, www.entrateparallele.it aiuta la ICW nella diffusione delle notizie inerenti i suoi spettacoli.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *