Slider by IWEBIX

Iran: servizio televisivo sulla scena heavy a Teheran

Pubblicato il 29/08/2007 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:90

Il 12 agosto 2007 la TV iraniana Channel 2 ha trasmesso un servizio sulla scena heavy metal di Teheran. Ecco qualche estratto del servizio:

“Il culto del diavolo ha avuto origine in Inghilterra nel diciannovesimo secolo. E’ supportato da capitalisti ebrei e americani. L’uso di droga e riti sessuali sono parte della vita quotidiana dei cultori del diavolo…Rap e heavy metal sono tra i principali generi musicali in cui le più indecenti espressioni vengono utilizzate, incoraggiando gli ascoltatori a violenza, paura, mancanza di disciplina, morte, sofferenza, imprudenza e paranoia.”

Clicca qui per vedere l’intero servizio con sottotitoli in inglese.

http://www.memritv.org/clip/en/1537.htm

Inoltre, la Reuters, all’inizio del mese, ha riportato che la polizia iraniana ha arrestato più di 200 persone e sequestrato alcool e droga diurante un raid ad un concerto rock “satanico”. L’operazione di polizia ha avuto luogo a Karaj, vicino alla capitale Teheran, ad un evento che vedeva coinvolti DJ locali, gruppi rap e rock.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *