Slider by IWEBIX

Nightwish (Tuomas Holopainen e Anette Olzon)

Pubblicato il 29/08/2007 da in Interviste | 0 commenti


Visualizzazioni post:87

Intervista Nightwish, Tuomas Holopainen & Anette Olzon

Grazie agli immensi mezzi donatici da Entrate Parallele, in un caldo giorno feriale di luglio, in un lussuoso albergo del centro di Milano, troviamo ad attenderci nientemeno che Tuomas Holopainen e Anette Olzon, rispettivamente storico tastierista leader e nuova cantante di una delle metal band più famose al mondo, giunta al sesto album in studio e attesa al varco dall’intero globo per verificarne la futura longevità, visto il sostanziale cambio di formazione avvenuto.
La storia dell’addio di Tarja Turunen, anzi del suo licenziamento, passerà agli annali come una delle più deprimenti metal soap opera di sempre, ma tant’è che il singolo Eva (downloadabile dal sito della Nuclear Blast) ha lanciato al pubblico Anette Olzon, che nonostante l’esperienza maturata e la sua età (36 anni, non proprio una giovincella, anche se il suo viso ne dimostra una decina meno) si deve far carico di un peso eccezionale di milioni di fan in giro per il mondo. Ecco cosa Tuomas e Anette ci hanno detto del nuovo “Dark Passion Play”.
Ovviamente loro sono i Nightwish.

Ciao a entrambi e grazie per il tempo che ci concedete!
Vogliamo parlare subito del primo singolo “Eva”?

TH:Ti dirò, non considero Eva il primo singolo, a dispetto di come è stato lanciato. Lo vedo di più come un teaser, un “trailer musicale” che è servito a presentare al pubblico la voce della nostra nuova cantante Anette. Il primo vero singolo sarà “Amaranth”, che uscirà il 22 di agosto.

Ci sono state parecchie controversie su Eva, perché è una ballata, quindi una canzone un po’ particolare… diciamo la canzone più facile del disco..

AO: Penso sia una delle migliori canzoni del disco, sicuramente una delle più introspettive. Trovo fantastico che i guadagni del download siano devoluti in beneficenza!

Intervista Nightwish, Tuomas Holopainen & Anette Olzon

Ho notato un maggior inserimento delle parti vocali di Marko, sei d’accordo?

TH: Si! Marko ha fatto molte parti su questo album. Il fatto è che c’erano molte lyrics che pretendevano una voce maschile e che non potevano essere cantate da Anette anche a livello musicale, quindi la conseguenza logica è stata una presenza più massiccia di Marko.

Dimmi delle lyrics di questo album.

TH: Dico subito che non è un concept album. Molte persone pensano ci sia una storia comune dietro alle canzoni, ma non è vero. Ogni canzone è una storia a sé stante.

E seguono sempre un’idea personale, un po’ introspettiva?

TH: Sì, nel senso che ognuno può leggere qualcosa nei testi. Non mi piace scrivere testi che parlino di “TU, IO facciamo“, preferisco qualcosa di etereo, che possa esser visto come forma diversa da ognuno! Quando scrivi canzoni per te stesso, diventi introspettivo e l’introspezione è personale!

Intervista Nightwish, Tuomas Holopainen & Anette Olzon

Cosa mi puoi dire invece sul titolo “Dark Passion Play”? C’è qualcosa nascosto dietro?

TH: C’è sempre qualcosa nascosto dietro al titolo eheheh! Ognuno può vedere molte cose dietro ad un titolo così. Non voglio rivelare molto per non togliere idee ai fans. Diciamo che mi piace continuare a tenere il mistero!

Pensi che stilisticamente “Dark Passion Play” sia molto differente da “Once” e dagli altri album precedenti?

TH: Non credo sia molto differente da “Once”, anche se ovviamente un piccolo passo di evoluzione nel sound lo abbiamo fatto come sempre! Credo che lo stile Nightwish sia sempre riconoscibile e che si possano trovare anche alcuni elementi nuovi, oltre al sound sempre magniloquente.

Quanto tempo avete impiegato per registrarlo?

TH: In totale se non ricordo male ci sono voluti circa dieci mesi per completare il lavoro.

AO: Io in circa un mese ho finito le parti vocali, è stata davvero una grande esperienza!

Intervista Nightwish, Tuomas Holopainen & Anette Olzon

Cosa pensi del cosiddetto download selvaggio? La Nuclear Blast mette a disposizione per la stampa dei promozionali con un codice watermark, per rintracciare chi mette online questi promozionali. Pensi sia un buon metodo da applicare anche in scala di vendite?

TH: Uhm… sinceramente? Non capisco nulla riguardo a computer, internet e correlati. Non credo di essere in grado di risponderti… spero solo che i fans facciano come ai vecchi tempi e vadano in un negozio a comprare il disco! Esattamente come faccio io con i dischi che mi piacciono! Eheheh!

Parliamo del tuo inserimento nella band, Anette…

AO: E’ stato piuttosto facile inserirsi nel gruppo, sono ragazzi davvero in gamba e molto simpatici. Io poi sono abbastanza spigliata quindi problemi non ce ne sono stati, se non quello iniziale della lingua, anche se ormai con l’inglese ci siamo stabilizzati molto bene. Sto imparando un po’ di finlandese comunque.

Magari per cantare canzoni come “Kuolema Teeke Taijtelian”?

AO : Hai colto nel segno, anche se quella l’ho già cantata!

Intervista Nightwish, Tuomas Holopainen & Anette Olzon

Sul prossimo tour cosa ci puoi dire Tuomas?

TH: Abbiamo programmato un grosso tour che toccherà prima gli Stati Uniti, poi più in là tutta l’Europa, Italia compresa!

E sulle canzoni della scaletta? Prevedete parecchi pezzi vecchi?

TH: Ci saranno un bel po’ di canzoni da “Dark Passion Play” ovviamente , ma non trascureremo i classici. Non possiamo non suonare “Wishmaster” e “Nemo” eheheh!

Anette, come reintepreterai i brani storici dei Nightwish? Tenterai di imitare chi ti ha preceduto o li farai alla tua maniera?

AO: Assolutamente alla mia maniera. Sarebbe inutile tentare di copiare lo stile di un altro, perchè sarebbe troppo diverso. Meglio fare le cose al meglio, cercando di personalizzarle, senza snaturarle! I fan possono stare tranquilli!

Va bene Tuomas, grazie a te ed Anette per il tempo concessoci, salutate i lettori di EP come meglio credete!

Un grosso saluto a tutti voi e vedrete che le atmosfere di “Dark Passion Play” vi entusiasmeranno!

Ed ecco come di consueto la sorpresa fattaci dai Nightwish…

Intervista Nightwish, Tuomas Holopainen & Anette Olzon

Sito ufficiale : www.nightwish.com
Sito ufficiale del fan club italiano : www.nightwish-italy.com
Segnaliamo un ulteriore sito di notevole interesse : www.oceansoul.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *