Slider by IWEBIX

Dreamscape – 5th Season (2007)

Pubblicato il 19/11/2007 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: 5th Season
Autore: Dreamscape
Genere: Progressive Metal
Anno: 2007
Voto: 6

Visualizzazioni post:76

Ho ascoltato e riascoltato questo disco, nella speranza di trovarci qualcosa in più ogni volta. Ci sono occasioni in cui capita: la prima volta che ascolti un disco non ti dice niente, anzi magari ti infastidisce anche un po’, poi poco per volta, sarà l’abitudine, sarà che familiarizzi con i brani e ne cogli sfumature che prima erano nascoste, inizia a piacerti e non te ne stacchi più. Bene, non è questo il caso.
I Dreamscape sembrano infatti ostinarsi a ripercorrere una strada, quella del prog metal, già ampiamente battuta, ribattuta e riasfaltata, alla quale ora come ora è molto difficile riuscire ad aggiungere una pietra che non richiami altro materiale. C’è sicuramente un notevole sforzo compositivo, che è messo in evidenza ad esempio dalla title-track, che nei suoi oltre quattordici minuti di durata ha effettivamente qualche riferimento interessante, soprattutto nella sua seconda parte, decisamente migliore della prima; anche “Different”, brano che ha in sé sia sonorità heavy che melodiche, si sviluppa in modo abbastanza interessante. Oltre a questo, però, rimane poco di innovativo. “Borderline”, ad esempio, è tanto ispirata all’opera innovativa condotta dai Dream Theater (eccolo qui, il fatidico nome) che in alcuni momenti potrebbe sembrare una loro b-side senza alcuna difficoltà. Discorso più o meno uguale per “Somebody”: brano vivace, abbastanza piacevole, ma ancora una volta costruito su una struttura musicale già sentita e risentita. Non si discute quindi sulla complessità dei brani, quanto piuttosto sulla loro originalità, l’aspetto dove i Dreamscape sono decisamente più carenti. La band dovrebbe sforzarsi di creare dei pezzi con un po’ più di mordente, evitando di attingere a fonti di ispirazione come quella già citata in modo così lampante, per concentrarsi sulla creazione di un proprio stile, che non sia semplicemente il frutto di un buon lavoro di copia e incolla, ma che mostri invece le vere caratteristiche di questo gruppo.

Tracklist:
1-Fed Up With
2-Borderline
3-5th Season
4-Déjà Vu
5-Somebody
6-Phenomenon
7-Different
8-Point Zero
9-Farewell

Lineup:
Roland Stoll: voce
Wolfgana Kerinnis: chitarra
Benno Schmidtler: basso
Michael Schwager: batteria
Jan Vacik: tastiere

Album distribuito in Italia da Audioglobe – www.audioglobe.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *