Slider by IWEBIX

Shadow Of Soul – The Hidden Memories (2007)

Pubblicato il 28/01/2008 da in Demo | 0 commenti

Titolo: The Hidden Memories
Autore: Shadow Of Soul
Genere: Classic Metal
Anno: 2007
Voto: 7+

Visualizzazioni post:70

Di tanto in tanto dal sottobosco musicale tricolore spunta qualche band di valore capace di stupire per la qualità e l’originalità della sua musica: tra queste pochissime band vanno sicuramente annoverati gli ottimi Shadow of Soul. Attivo sin dal 1998, il combo calabrese nasce in quel di Vibo Valentia dalla fusione tra Unscriptural e Masterdoom e conta nel suo curriculum, oltre a tanta gavetta e molta attività live, due demo ed un album dal titolo “Whisper From A Shadow” uscito nel 2001 per l’etichetta italiana Videoradio. Passati attraverso gli immancabili problemi di lineup, i nostri ritornano sulle scene con una stabile formazione a quattro elementi che realizza “The Hidden Memories”, un promo che, nel corso dei cinque pezzi che lo compongono, mette in vetrina una band valida sia a livello compositivo che esecutivo. Poco più in alto accennavo all’originalità della proposta targata Shadow of Soul: partite da una solida base costituita dal metallo classico degli eighties ed immaginate ora di innestare elementi derivanti dal prog e dal power, adesso inseriteci pure rimandi al death e al black per quanto riguarda certi passaggi della sezione ritmica.. mi sembra di vedere i vostri volti perplessi, non preoccupatevi perché gli Shadow of Soul non hanno buttato tutto a caso nel calderone ma hanno invece scritto dei brani scorrevoli e piacevoli in grado di miscelare le influenze citate con saggezza e sfoggiando una capacità di songwriting notevole! Suona tutt’altro che scontato questo promo, aperto dall’ottima “Evil Mother Nature”, brano diretto che affascina grazie all’operato della chitarra di Rocco e a frequenti accelerazioni e cambi di tempo. La titletrack contribuisce a mantenere alta la tensione proseguendo il discorso sonoro iniziato dalla traccia precedente ma generando delle atmosfere decisamente più sulfuree, tensione allentata dalla successiva “Ode To Loneliness”, ballad senza infamia né lode che ci introduce alla violenta “Black Blood”, pezzo arricchito dal prezioso e preciso apporto della sezione ritmica e che mette in luce l’anima più estrema della band. La chiusura di questo riuscito lavoro spetta all’articolata “Demon’s Lullaby”, altro brano aggressivo stilisticamente più in linea con i primi due pezzi. La sensazione finale è quella di una band che ha ben chiaro davanti a sè la strada da percorrere, forte di una spiccata personalità e di una certa sicurezza nelle proprie doti: “The Hidden Memories” costituisce un ottimo punto di ripartenza per gli Shadow of Soul e a mio parere la direzione è quella giusta!

Tracklist:
1. Evil mother nature
2. The hidden memories
3. Ode to loneliness
4. Black blood
5. Demon’s lullaby

Lineup:
Francesco Valente – voce
Rocco Spinoso – chitarra
Carlo Capocasale – basso
Andrea Iorfino – batteria

Pagina MySpace: www.myspace.com/shadowofsoul
E-mail: shadowofsoulband@yahoo.it
Sito ufficiale: www.shadowofsoul.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *