Slider by IWEBIX

AAVV – The Holy Hour Compilation (2007)

Pubblicato il 8/02/2008 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Holy Hour Compilation
Autore: AAVV
Genere: Compilation
Anno: 2007
Voto: 7

Visualizzazioni post:98

Decisamente interessante e coraggiosa questa “The Holy Hour Compilation”, gustoso album su cui vengono raccolti 13 gruppi i cui lavori sono destinati ai più diversi palati del panorama rock alternativo italiano. Moltissime idee rock, hardcore, psichedelia, noise, persino pop mescolati a sperimentazione tecnologica e qui riuniti a dare sostanza all’iniziativa importante e passionale di Michele Perrella e dei suoi collaboratori.. non è possibile, nel breve spazio di una recensione, scendere troppo nei particolari delle 13 tracks elencate sotto, ma durante l’ascolto passerete dall’assalto sonoro furioso e coinvolgente della doppietta iniziale “Tell Me Everything”-“ Improvvisa Notturna”, rispettivamente ad opera di Temple of Venus e Ninive, all’atmosfera mistica di “Sad Song” dei Disvega. Forti iniezioni di rock energico e graffiante arrivano con i brani proposti da Rocky Horror Fuckin’ Shit, Miriam in Siberia, Catlong, Nexxt e Sindrome del Dolore mentre con “Tre Passi” dei Blaupankt e “Death In Venice” degli Slain torna a farsi sentire la psichedelica, scaturita dal connubio tra strumentazione classica ed elettronica. Con “E la pioggia lava l’aria” dei Shoe’s Killin’ Worm ci si trova di fronte ad una traccia di un pop imprevedibile che mescola tecnologia, easy listening, tanto cuore e tanta poesia che traspira anche dalla voce angelica in forza ai Lamia. Gli Hama forniscono il brano di chiusura e la loro “Tornado” bilancia con perizia e classe fragranze pop e atmosfere intimiste! Nonostante la compilation sia molto eterogenea, un sottile filo collega i vari brani ed è l’originalità espressiva di queste interessanti band cariche di rabbia, poesia ed entusiasmo! Sperando di aver in qualche modo contribuito a sostenere la nostra amata musica, invito tutti a procurarsi questo cd!

Tracklist:
1. Tell me everything – Temple of Venus
2. Improvvisa notturna – Ninive
3. Sad song – Disvega
4. Vuoto-morte – Rocky Horror Fuckin’ Shit
5. Melanie K – Miriam in Siberia
6. Erased – Catlong
7. The master and Margarita – Nexxt
8. Tre passi – Blaupankt
9. Death in Venice – Slain
10. E la pioggia lava l’aria – Shoe’s Killin’ Worm
11. A cosa serve – Sindrome del Dolore
12. Eufonia del pianto – Lamia
13. Tornado – Hama

Sito ufficiale: www.theholyhour.it
Pagina MySpace: www.myspace.com/holyhour

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *