Slider by IWEBIX

Darklight – Light From The Dark (2008)

Pubblicato il 1/04/2008 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Light From The Dark
Autore: Darklight
Genere: gothic - prog - folk
Anno: 2008
Voto: 6.5

Visualizzazioni post:66

Non è facile descrivere in poche parole un lavoro di questo genere, che racchiude in sé tanti richiami a molteplici generi differenti. Partiamo col dire che il progetto Darklight è stato ideato da Frank Caruso, musicista milanese dalla carriera ventennale, membro fra gli altri degli Archnes, gruppo nato nel 1997 con diversi album all’attivo. Questo disco nasce probabilmente con l’intento di sperimentare una strada nuova nelle unioni fra diversi generi, estraniandosi dal metal puro e semplice e spaziando fino alla musica folk.
Una voce maschile e una femminile, aggressiva e tendente al growl la prima, eterea e avvolgente la seconda, si alternano di continuo in quasi tutti i brani dell’album, che nonostante abbiano spesso un carattere arioso a livello vocale, sono bilanciati da riff di chitarra solidi e ben piantati nella realtà. Oltre a questo, sono presenti diversi riferimenti alla musica medioevale, che hanno maggior risalto in “Enchanted Night”, mentre lo stile predominante dei brani rimanenti è un incrocio fra prog metal (per le parti strumentali, spesso molto tecniche), gothic metal (per il grande uso della voce femminile che dialoga con una voce maschile più ruvida) e musica classica (per il considerevole utilizzo del piano). I testi parlano principalmente di sentimenti e di emozioni, di una filosofia di vita basata sul vivere in prima persona, senza trascinarsi in qua e in là, ma comportandosi da eroi, oppure dell’importanza della pazienza per risolvere i propri punti interrogativi. Il tutto è reso in modo raffinato, con una buona produzione e un buon bilanciamento sonoro, a cui si aggiunge una copertina complessa come un lungo sogno: effettivamente parte delle atmosfere narrate in “Light From The Dark” sembrano richiamarsi ad un mondo incantato e fuori dalla realtà. Dal punto di vista strumentale si possono segnalare ancora il bell’assolo di chitarra in “Magic World”, i contrasti sonori presenti in “I’m The King”, un brano lento, dai riff pesanti e cadenzati con un sottofondo continuo di piano, e il brano conclusivo, “Breathless”. Una varietà sconfinata per un solo album, insomma, davvero interessante per i palati raffinati.

Tracklist:
1-The Beginning…
2-Come To The Hell
3-Like A Leader
4-True Essence
5-I’m The King
6-The Heroes
7-Real Life
8-Enchanted Night
9-Magic World
10-About You
11-You Are My Desire
12-Breathless

Sito ufficiale : www.frankcaruso.it
Myspace : www.myspace.com/darklightsite

Album distribuito in Italia da Self – www.self.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *