Slider by IWEBIX

Total Metal Festival : nuovo comunicato stampa

Pubblicato il 18/09/2008 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:55

Riceviamo e pubblichiamo:

Cari redattori,

Speriamo vivamente che nel nome della verità vogliate contribuire a fermare certe voci diffamanti che girano sul conto del nostro TOTAL METAL FESTIVAL.
Con il sottostante comunicato stampa abbiamo voluto chiarire l’effettivo stato delle cose nel tentativo di fermare la divulgazione di notizie distorte e che danno un idea sbagliata di quello che invece sarà un serenissimo e divertente evento musicale per gli appassionati di musica Heavy Metal.

Di seguito il comunicato stampa che abbiamo inviato a tutte le maggiori testate giornalistiche locali ed internazionali.

Preghiamo di prendere visione e di diffondere.

Cordiali saluti
Luigi Pisanello

COMUNICATO DEL 17/09/2008

Spettabile redazione,

Nostro malgrado, negli ultimi giorni si stanno divulgando notizie errate o distorte riguardo l’evento musicale organizzato presso il Locale New Demodè di Modugno e denominato “Total Metal Festival”,che si terrà sabato prossimo, 20 settembre,
Sono state mosse verso l’evento accuse di blasfemia e, addirittura, di “Satanismo”.
L’organizzazione dell’evento respinge fermamente tali accuse, riservandosi ogni azione in sede penale per tali affermazioni, precisando che non s’intende sindacare la forma espressiva e artistica dei gruppi invitati ad esibirsi in concerto.
Si ribadisce, in ogni caso, che l’organizzazione dell’evento ripudia qualsiasi forma di violenza e di istigazione a gesti lesivi dell’individuo.

Corre l’obbligo di sottolineare che l’ascolto di un brano musicale “Heavy Metal” comporta, tra le altre cose, per gli appassionati, la stessa suggestione provocata dalla visione di un qualsiasi film Horror-Fantastico (ed infatti è di pura fantasia che si sta parlando), con la precisazione che, difettando della sensazione visiva, l’esecuzione del brano musicale risulta essere meno impressionante e traumatica.

Riguardo le infondate preoccupazioni di alcuni riguardo la possibilità di accadimento di disordini e di episodi di violenza durante la manifestazione, l’organizzazione sottolinea l’assoluta inconsistenza di tali preoccupazioni atteso che si è già provveduto, così come avviene usualmente per i concerti di notevole interesse e partecipazione, ad assumere un servizio di sicurezza interno, oltre che a richiedere un presidio delle forze dell’ordine che si occuperanno di monitorare l’evento per tutta la sua durata.
sarà cura ed interesse dell’organizzazione garantire un regolare e ordinato svolgimento dello spettacolo nel rispetto di artisti, pubblico e cittadinanza così come è sempre avvenuto fino ad oggi.
A nostro favore possiamo anche avvalerci della ottima reputazione di cui gode sia la nostra professionale agenzia, sia il festival stesso, giunto alla sua sesta edizione e che in quelle precedenti non ha registrato la benché minima irregolarità o disordine, rivelandosi un regolare e ben organizzato evento musicale, rinomato ed apprezzato in Europa,

Alcune testate giornalistiche, nonostante la grande responsabilità che gravi su di loro dovuta all’ampia diffusione, hanno pubblicato notizie capziose e lesive della nostra reputazione, definendo “Satanisti”, gli amanti della musica Heavy Metal e definendo “scandaloso” il patrocinio da parte del Comune di Bari del festival.
Tale interpretazione è frutto di una superficiale conoscenza della cultura musicale e di un pregiudizio che, nel tempo, ha riguardato finanche gruppi storici, di indiscussa valenza artistica, quali i Led Zeppelin o i Beatles!

Con la presente invitiamole redazioni dei quotidiani e dei telegiornali a cui è diretta, a dare massima diffusione a questa comunicazione al fine di evitare che siano alimentate false convinzioni e grossolane dicerie circa l’evento in oggetto.

Cordiali Saluti.
Luigi Pisanello
VIVO MANAGEMENT.
ORGANIZZAZIONE E PRODUZIONE EVENTI MUSICALI

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *