Slider by IWEBIX

Alberto Rigoni – Something Different (2008)

Pubblicato il 11/10/2008 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Something Different
Autore: Alberto Rigoni
Genere: Progressive Metal
Anno: 2008
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:111

Ci giunge questo “Something Different” del nostrano Alberto Rigoni, più conosciuto per la sua presenza nei TwinSpirit. Lidi prettamente progressivi e sperimentali in questa produzione curata dalla Lion Music, la stessa dei TwinSpirit peraltro, in cui spaventosi arrangiamenti di pattern di basso, sorretti sempre da un ottimo drumming, vengono sovrapposti a suoni sintetici ed atmosferici, che creano sensazioni un po’ distorte e a volte malate, alternate, come su “Glory Of Life”, a tematiche musicali molto più vicine al rock, in cui spiccano anche chitarre distorte. Difficile fare accostamenti moderni senza citare i vari Dream Theater e compagnia: le influenze più ovvie vanno ricercate nei grandi del progressive che ne hanno fatto la storia, a partire da Emerson Lake & Palmer, Gentle Giants, Yes, fino anche ai Queensryche degli anni che furono.
Assolutamente notevole la produzione dell’album, che ovviamene privilegia il basso in più fronti, ma sarebbe anche sbagliato non farlo in questi casi. Davvero perfetto il bilanciamento fra i vari synth e pad di tastiera e le chitarre, quando presenti. E un elogio personale per la traccia “Sms”, in cui tutta la parte ritmica viene sviluppata attorno al caratteristico suono dell’interferenza dei cellulari, che sebbene non sia una cosa innovativa o trascendentale denota comunque una voglia di staccarsi dalla massa e sperimentare, desiderio spesso lasciato in secondo piano nelle produzioni odierne. Altra genialata è invece “Jammin On Vocals Drums”, in cui le parti di batteria sono “generate” con la voce e su cui si sviluppano vari assoli di basso e chitarra elettrica. “Bassex”, singolo del disco con un video promozionale sullo space di Alberto, risulta forse la canzone più diretta, essendo l’unica che presenta parti vocali insieme alla traccia “Roller Coaster”.
Rigoni aggiunge un bel tassello alla musica progressiva italiana, che ha da sempre annoverato geniali artisti. Da ascoltare con calma e soprattutto con le cuffie!!!

Tracklist:
01 The Factory
02 Trying To Forget

03 Glory Of Life

04 SMS

05 BASSex

06 One Moment Before

07 Roller Coaster

08 Desert Break

09 Jammin’ On Vocal Drums

10 Sweet Tears


Lineup:
Alberto Rigoni: Bass
Lorenzo Nizzolini: Keyboards on tracks 1, 3, 6, 7 & 10
Enrico Buttol: Drums on tracks 3 & 5, e-drums on tracks 4 & 7, vocal drums on track 9
Marco Torchia: e-drums on track 1
Tommy Ermolli: guitar on tracks 1, 3 & 7
Daniele Gottardo: guitar on track 9
Irene Ermolli: vocals on track 5
Daniele “Kenny” Conte: vocals on track 7

Sito Ufficiale: www.albertorigoni.net
Myspace: http://www.myspace.com/albertorigoni

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *