Slider by IWEBIX

Witchunter – Witchunter (2008)

Pubblicato il 17/01/2009 da in Demo | 0 commenti

Titolo: Witchunter
Autore: Witchunter
Genere: Heavy / Speed Metal
Anno: 2008
Voto: 7

Visualizzazioni post:104

Con questo demo autointitolato gli abruzzesi Witchunter iniziano la loro corsa nel circuito metallico underground e, cari miei, partono decisamente bene!! Profondamente innamorato del metal ottantiano più diretto e fiammeggiante, questo combo proveniente dalla provincia di Teramo piazza su cd quattro brani di un classico heavy/speed che rimanda direttamente al periodo d’oro della nostra amata musica, richiamando alla mia memoria band come Saxon, Raven, Tank ed anche i canadesi Exciter, per un risultato finale esplosivo che farà scuotere violentemente le nostre capocce: divertimento ed headbanging sono assicurati grazie a dei brani che puntano diritto al sistema nervoso ed al cuore di chi ascolta e che colpiscono nel segno senza l’ausilio di moderni fronzolami sonori, ma solo grazie a sano e genuino heavy metal! Un viaggio nel passato accentuato anche da una produzione essenziale, che dona la giusta dimensione ed efficacia a brani come la potente opener “Nothing To Lose”, pezzo tutto sostanza che rimane immediatamente impresso e grazie al quale si può apprezzare l’ottimo lavoro dei componenti della band, a partire dalla letale sei corde di Federico e dal martellante apporto di Andrea. Ancora adrenalina allo stato puro con la successiva e velocissima “Twisted By Fire”, pezzo infuocato che dal vivo non lascerà superstiti e che metto tra i miei preferiti assieme all’altrettanto valida “Witchunter”, brano dal refrain magnetico su cui, a mio parere, la vena melodica dei nostri è un poco più marcata, senza per questo far perdere nulla alla canzone in termini d’impatto. A completamento della quaterna di brani, ecco la micidiale “Hell For Leather”, ultimo e rovente pezzo incaricato di chiudere alla grande questo demo! Complimenti ai Witchunter dunque, che, sebbene non passeranno alla storia per avere inventato chissà quale soluzione musicale, hanno al loro attivo un convincente esordio composto da pezzi che catturano, onesti e genuini… E poi come si fa a non premiare una passione ed una dedizione alla causa dell’heavy metal così strabordanti?? Il voto è totalmente meritato. Sono sicuro che sentiremo ancora parlare, e bene, dei Witchunter: nel frattempo, sono altrettanto sicuro che questo dischetto non uscirà dal mio stereo tanto facilmente!!

Tracklist:
1. Nothing to lose
2. Twisted by fire
3. Witchunter
4. Hell for leather

Lineup:
Steve “Psycho” Di Leo – voce
Federico “Ace” Iustini – chitarra
Silvio “Chucky” Verdecchia – basso
Andrea “Bos” Capece – batteria

MySpace: www.myspace.com/witchuntermetal

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *