Slider by IWEBIX

Killswitch Engage : dettagli sul nuovo album

Pubblicato il 14/04/2009 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:60

SI INTITOLERÀ KILLSWITCH ENGAGE IL QUARTO ALBUM PER ROADRUNNER

I KILLSWITCH ENGAGE annunciano il titolo del loro attesissimo nuovo album per Roadrunner Records: Killswitch Engage. Il disco, prodotto da Brendan O’Brien (AC/DC, Rage Against The Machine) e co-prodotto dal chitarrista Adam Dutkiewicz, arriverà nei negozi a fine giugno.

“The Reckoning”, “The Forgotten” e “Starting Over” sono solo alcuni dei titoli delle nuove canzoni composte dalla band. Il cantante Howard Jones parlando dell’album ha dichiarato: “Era tempo per noi di uscire dalla nostra area di tranquillità e cercare di fare qualcosa di un po’ diverso. Il disco suona ancora KSE, ma sentivamo il bisogno di dare una rinfrescata al nostro sound ed andare oltre”. Si tratta del secondo album omonimo per i Killswitch Engage: “Dal momento in cui non ci siamo trovati d’accordo sul titolo da dare al disco, qualcuno ci ha suggerito di chiamarlo semplicemente Killswitch Engage e abbiamo unanimemente acconsentito. È un po’ come se fosse un nuovo inizio…”, dichiara il frontman.

I Killswitch Engage hanno suonato una nuova canzone durante il Music As A Weapon Tour, che li vede impegnati come principale supporto dei Disturbed. Il gruppo ha suonato il brano anche al primo Revolver Golden Gods Awards, lo scorso 7 aprile a Los Angeles. La canzone, inserita tra “My Curse” e la cover del classico di Dio “Holy Diver”, è stata accolta con entusiasmo dal pubblico.

La band trascorrerà l’estate in tour, protagonista della seconda edizione del Rockstar Energy Mayhem Fest. Jones ha dichiarato: “Siamo davvero eccitati all’idea di dividere il palco con Bullet For My Valentine, Slayer e Marilyn Manson. Speriamo di divertirci con vecchi e nuovi amici. State pronti per grandi risate, riff e cose inaspettate. Faremo tutto il possibile per farvi muovere ed urlare e fare meditare chi ha commesso l’errore di farci salire sul palco. Siete stati avvisati! E non perdetevi il nuovo episodio di The Office”.

www.roadrunnerrecords.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *