Slider by IWEBIX

Rumors Of Gehenna – Ten Hatred Degrees (2009)

Pubblicato il 26/04/2009 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Ten Hatred Degrees
Autore: Rumors Of Gehenna
Genere: Death Metal
Anno: 2009
Voto: 8

Visualizzazioni post:65

Da Udine con violenza. Pessimo inizio di recensione, ma che delinea subito il tema musicale proposto dai Rumors Of Gehenna, un bel death metal di stampo nordico caro ai vecchi In Flames e Dark Tranquillity, condito con sane idee molto personali.
Andiamo per gradi, partendo appunto dalla musica. Le chitarre guidate da Mirko e Federico sono taglienti e rocciose nelle ritmiche, specialmente quando i ritmi sono piuttosto elevati, e le numerose armonizzazioni sono davvero utili a non rendere piatte e scontate parti un po’ derivative, ma di sicuro impatto. Di certo la prova di Lucio ed Antonio, rispettivamente batteria e basso del quintetto friulano, aiuta il tutto. Il basso in particolare, pur non essendo mai in primo piano, è sempre attivo sotto le chitarre, per creare quel legame con la batteria utile ad accrescere il muro di suono, sia live che su disco. Decisamente ottime anche le prove soliste dei chitarristi, dove armonie melodiche, quasi pop, vengono create da ottime armonizzazioni, supportate da un impianto ritmico death, dando un tocco personale a tutto il disco, essendo un elemento caratteristico della band. Noterete vari rimandi agli In Flames del periodo “Clayman” per ciò che riguarda le melodie, mentre le ritmiche sicuramente sono più vicine al death metal scandinavo più classico, figlio degli At The Gates. Forse un pelo sotto le righe rispetto ai musicisti è il cantante Davide, che risulta il meno malleabile, perlomeno nelle parti melodiche, mentre trova la sua forma ideale sulle parti “sclerate” (si senta la parte centrale di “Detoxication”) e completamente insane.
Secondo punto è la produzione, davvero niente male, opera di Riccardo Pasini agli Studio 73 di Ravenna. Ritengo che il lavoro sia buono, anche se forse poteva esser espressa con ancor più violenza la cattiveria della band, ma questo è proprio cercare un pelo nell’uovo. Apprezzati anche gli inserti elettronici sulla voce sparsi qua e là per vivacizzare e modernizzare il sound.
Grafica molto moderna invece per quanto riguarda l’artwork, un po’ Hatebreed se vogliamo, che ben si adatta alle atmofere sature dei ROG. Opera degli Antisocial Studios.
In generale un ottimo disco acchiappato da WhormHoleDeath e portato a noi da Spv e Alkemist Fanatix. Se fate vostra la causa del Death Melodico, questo disco è da comprare!

Tracklist
1. First Hatred Degrees
2. Dead Slaves
3. Eternal Flames
4. Detoxication
5. My Hourglass Never Fail
6. Human
7. Seven
8. Internal Slaughtering
9. November 31st A.C.
10. Last Violence

Lineup
Davide – Voce
Mirko – Guitar
Antonio – Bass and Baking Vocals
Federico – Guitar
Lucio – Drums

Sito ufficiale: www.rumorsofgehenna.com
Myspace: www.myspace.com/rumorsofgehenna

Promozione Alkemist Fanatix – www.alkemist-fanatix.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *