Slider by IWEBIX

Awaken Demons – The Mirror (2009)

Pubblicato il 5/09/2009 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Mirror
Autore: Awaken Demons
Genere: Hardcore
Anno: 2009
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:74

Gli ingredienti ci sono proprio tutti, non manca niente per far sì che di questo “The Mirror” si parlerà ancora a lungo.
Vuoi perché i cesenati Awaken Demons hanno firmato per Trustkill, o perché il progetto nasce dalle ceneri di Reprisal, Sentence, Violent Sutura e Shall I Die, di certo anche per gli illustri featuring con due vocalist di calibro mondiale, evento raro per una band dello stivale.
Aggiungendo anche i diversi tour tra Europa e States, durante i quali hanno aperto a mastini come Full Blown Chaos, Agnostic Front, Evergreen Terrace, Sworn Enemy…, il piatto è praticamente servito!
Il disco suona massiccio, compatto, non lascia ruffiane aperture melodiche, si viaggia con pochissimi compromessi: pezzi duri, ermetici, una radice ’90 metaledge contaminata da spruzzate di sonorità più “moderne”; su dieci brani solo tre superano la soglia dei tre minuti.
“Coming To An End” è l’open track e il primo cazzotto sul grugno a colpire, i successivi due montanti sono “Drawn To Deaths Door “ e “Path Of Lies”. Nella prima di queste due, il vecchio Karl Buechner degli Earth Crisis mette il suo zampino in maniera impeccabile, in una canzone rigorosamente a tema sxe e da sing along inarrestabile.
“Abandon The Darkness” è l’altro featuring: questa volta, a condividere i centocinquanta secondi con i Nostri ci pensa Vincent Bennet dei The Acacia Strain.
Bellissima anche “World Collapse”, dove sonorità più “nu” emergono piacevolmente, sterzando versi lidi metallici.
“The Mirror” è farcito di breakdown spezza collo, cori, cori e ancora cori a valanga: “Fight To Overcome”, per citarne una su tutte.
Dei dieci brani proposti solo la title track “The Mirror” consente di prendere una boccata d’ossigeno, outro strumentale che lascia riflettere sulla tempesta appena sprigionata.
Ottima prova per la combo romagnola, certamente nulla di innovativo, ma va benissimo così: lavoro sincero e diretto con pochi fronzoli, da annoverare come una delle ultime uscite più interessanti a livello nazionale.

Tracklist:
01. Coming To An End
02. Drawn To Death’s Door
03. Path Of Lies
04. Abandon The Darkness
05. World Collapses
06. Fight To Overcome
07. Real
08. Victim Of Your Game
09. A Dead Man Called Traitor
10. The Mirror

Lineup:
Luca – voce
Andrea – chitarra
Nick – basso
Raffaele – batteria

Myspace: www.myspace.com/awakendemons
Etichetta Trustkill Records – www.trustkill.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *