Slider by IWEBIX

Hellcircles – Stillness (2009)

Pubblicato il 4/10/2009 da in Demo | 0 commenti

Titolo: Stillness
Autore: Hellcircles
Genere: Power / Heavy Metal
Anno: 2009
Voto: 8

Visualizzazioni post:130

Gli Hellcircles si formano a Cremona nel novembre 2008 grazie al cantante e tastierista Marco Parisi e al chitarrista Roberto Fornaroli. Lo scopo è quello di creare uno stile che unisca le influenze musicali di ognuno. Nel maggio 2009 la band è già pronta per registrare questo demo intitolato “Stillness”.
Si apre con la titletrack “Stillness”, intro dove il pianoforte accompagna un solo melodico di chitarra. Neanche due minuti e parte la prima vera traccia “Let Us Unite”, un misto di power ed heavy metal molto melodico, ma allo stesso tempo veloce e potente. La voce di Marco è pulita e decisamente alta negli acuti, ma anche calda quando serve. Gli assoli suonati egregiamente e pulitissimi mettono in risalto le qualità dei chitarristi senza però essere esagerati. Segue “The Damage Done”: inizio veloce con la chitarra che si lancia in un intro/solo ripetuto degno delle Zucche dei tempi migliori e alternanza della voce pulita con un growl (immagino del chitarrista Fabio) che rende ancora più deciso il pezzo. Lo stacco centrale del riff di chitarra e la successiva ripartenza sono micidiali, ma lasciano subito spazio alla melodia; i successivi acuti del singer non hanno nulla da invidiare a molti suoi colleghi ben più famosi. Più lenta “Turn Back Time”, sempre piena di spunti interessanti e nella quale sono presenti numerosi stop and go da parte dei musicisti che la rendono particolare. Assolo centrale molto bello e ritornello orecchiabile (ma non scontato) sono punti fermi fondamentali che la band riesce a rispettare alla grande. Si termina con “Rise Again”: acuto iniziale nella migliore tradizione power e ritmica serrata che lascia spazio a stacchi acustici, a precedere il ritornello dove viene messa in risalto anche la seconda voce. Molto vario e forse uno dei brani migliori di questo demo.
Veramente ottimo questo prodotto degli Hellcircles: sembra tutto meno che un demo. La professionalità con cui i ragazzi hanno composto e prodotto il disco è tanta e i risultati si vedono. La fantastica registrazione mette in risalto alla grande le qualità dei musicisti che, senza essere particolarmente innovativi dal punto di vista del songwriting, hanno composto dei pezzi coinvolgenti. Questo è il genere musicale che amano e sono riusciti a creare un proprio stile senza essere cloni di altre band. In questo momento stanno preparando i pezzi per il primo disco, se la qualità rimarrà su questi livelli sicuramente sentiremo presto qualcosa di nuovo.

Tracklist:
01. Stillness
02. Let us unite
03. The damage done
04. Turn back time
05. Rise again

Lineup:
Marco Parisi – Voce, tastiera
Roberto Fornaroli – Chitarra
Fabio Pedrali – Chitarra, voce
Danilo Arisi – Basso
Davide Ravara – Batteria

Sito ufficiale: www.hellcircles.com
MySpace: www.myspace.com/hellcircles

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *