Slider by IWEBIX

Droptimes – Looking For The Sun (2009)

Pubblicato il 18/01/2010 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Looking For The Sun
Autore: Droptimes
Genere: Indie Pop
Anno: 2009
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:202

Interessante e personale questo cd autoprodotto dei marchigiani Droptimes: loro si autodefiniscono una band “indie-pop”, ma il termine (che vuol dire tutto e niente) è quantomeno riduttivo, viste le molteplici influenze a cui è aperto il loro sound: infatti il gruppo maneggia progressive, elettronica, psichedelia e pop, creando un mix curioso ed intrigante.
Ottimi i suoni dei synth del leader Alessio Catozzi (che nell’album si occupa anche del basso e dei cori) come, ad esempio, nell’eterea opener “If You Go”, così come gli arrangiamenti, la produzione e l’artwork, semplice ma efficace.
“Mind The Lab” poggia su un telaio progressive arricchito da una sezione fiati e dalla voce di Michela Capriccioni che duetta con Alessandro Maranesi, cantante di ruolo, mentre la successiva “Wake Up” è un ipnotico e swingante synth pop.
Ottime “When It Comes” e “The Wall’s Family”, probabilmente le tracce più riuscite dell’album, mentre più debole risulta “When It Comes”, a causa di una pedante ripetitività.
La discreta “Wet & Dry” viene in parte inficiata da un uso non brillante della voce e la conclusiva “A Revenge” riprende la melodia della prima traccia.
Nonostante qualche piccolo difetto (soprattutto per quanto concerne il cantato), i Droptimes sono già un gruppo piuttosto maturo, grazie soprattutto ad un livello compositivo non derivativo e di buona caratura.

Tracklist:
1. If You Go
2. Mind The Lab
3. Wake Up
4. The Crocodile
5. I Wanna Get To Feel It
6. When It Comes
7. Wet & Dry
8. The Wall’s Family
9. A Revenge

Lineup:
Alessio Catozzi: synthesizers, voices, Rhodes, piano, electric bass and electronics
Alessandro Maranesi: voice
Giuseppe Rizzo: acoustic drums
Michela Capriccioni: backing vocals
Antonangelo Giudice: clarinet, alto sax & tenor sax
Samuele Garofoli: trumpet
Paolo Del Papa: trombone
Patricia Bussinger: speaking voice

Sito ufficiale: www.yousix.com/droptimes
Myspace: www.myspace.com/droptimes

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *