Slider by IWEBIX

Skelters – Lux Mundi (2010)

Pubblicato il 30/01/2010 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Lux Mundi
Autore: Skelters
Genere: Indie Rock
Anno: 2010
Voto: 7

Visualizzazioni post:84

Dopo settimane di ininterrotto Metallo arriva il momento di staccare un po’ e le mie orecchie possono tirare un sospiro di sollievo con il debut album dei calabresi Skelters, uscito da poco per la This Is Core Music, etichetta italiana brava nel supportare la nostra musica underground. Come detto nulla di hard rock o heavy metal, ma un onesto rock molto movimentato, estremamente allegro e spensierato e di buona fattura. Non è facile fare “carriera” nell’Italia di oggi in campo musicale e tantomeno deve esserlo in Calabria, per cui un plauso a questi coraggiosi ragazzi che portano avanti con tanti sforzi quello che oggi è probabilmente un hobby, magari in attesa di farlo diventare qualcosa di più. Le influenze musicali sono tipicamente di stampo inglese, un po’ Oasis (ma più divertenti), un po’ Babyshambles, con lo spirito dei The Clash ad aleggiare in sottofondo. Anche la copertina vuole essere multicolore e varia, con un collage che mette assieme tante icone e tanti simboli in maniera (apparentemente) irrazionale. Le melodie sono orecchiabili e rimangono facilmente impresse, ottimo il lavoro dello studio e nel complesso buona anche la prova “sulla lunga durata”, con un album che scorre in fretta e non stanca anche dopo ripetuti ascolti. Una volta sottolineati i brani migliori dal punto di vista personale (“Under This Moon” e la conclusiva “I Play The Game”) resta da dire che questo disco non è probabilmente per la maggior parte di coloro che ogni giorno frequentano la nostra webzine i quali, stanchi di leggere fino qui, saranno già tornati ad ascoltare Decapitated, Regurgitate o Aborted. Coloro che invece stanno ancora leggendo potrebbero dare una chance a questi ragazzi italiani carichi di sogni, che auguriamo loro possano avverarsi.

Tracklist:
1. Another Solution
2. Only U video
3. Darling Doll
4. Destination
5. Under This Moon
6. Simply
7. Blank And Gone
8. Good Song
9. London Time
10. World Radio
11. I Play The Game

Lineup:
Giuseppe Russo – voice & guitar
Alex Tolomeo – voice, lead guitar, synth
Louis Longo – bass
Emanuele Russo – drums

Sito ufficiale: www.skelters.it
Myspace: www.myspace.com/theskelters
Etichetta This Is Core Music – www.thisiscoremusic.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *