Slider by IWEBIX

Overkill – Horrorscope (1991)

Pubblicato il 31/01/2010 da in Classici | 0 commenti

Titolo: Horrorscope
Autore: Overkill
Genere: Thrash Metal
Anno: 1991
Voto: 8.5

Visualizzazioni post:155

Tutti gli amanti del metal avranno almeno sentito parlare dei newyorkesi Overkill: attiva fin dai primi anni 80, questa band gira intorno alle figure del funanbolico D. D. Verni (basso) e del carismatico cantante Bobby “Blitz” Elsworth.
Horrorscope è uno dei capitoli migliori degli Overkill: nonostante sia uscito in un momento in cui il thrash subiva una caduta, questa band si imponeva. all’apice della loro creatività, con un disco feroce, tecnico e possente.
Le chitarre del duo Rob Cannavino/Merritt Gant sono taglienti come lame di rasoi, sempre pronte in repentine accelerate e stridenti assoli; la batteria è veloce e potente, la tecnica risulta precisa in ogni aspetto, i giri di basso sparati al massimo nelle orecchie dell’ascoltatore e infine un cantato al vetriolo e sopra le righe.
Che altro dire? Un passaggio obbligato per chiunque si voglia cimentare nel genere; una tappa fondamentale per tutti quelli che volessero vivere sulla propria pelle l’essenza degli Overkill e del thrash metal.
Da non dimenticare il brano d’apertura “Coma”, ma anche “Blood Money”: gemme assolute di un disco che non conosce cedimenti, nemmeno quando si tratta di infilarci in chiusura una vera e propria ballata che risponde al nome di “Solitude” (non è una cover dei Black Sabbath, si tratta solo di omonimia).
Questo disco è consigliato a tutti, ma in particolar modo ai giovani metallari.
Infine consiglierei gli ascolti di: “Under The Influence”, “Feel The Fire”, “Necroshine” e la raccolta di cover “Coverkill”.

Tracklist:
1. Coma
2. Infectious
3. Blood Money
4. Thanx For Nothin
5. Bare Bones
6. Horrorscope
7. New Machine
8. Frankenstein
9. Live Young, Die Free
10. Nice Day…For A Funeral
11. Solitude

Lineup:
Bobby Ellsworth – voce
D.D. Verni – basso
Merritt Gant – chitarra
Rob Cannavino – chitarra
Sid Falck – batteria

Myspace: www.myspace.com/overkill
Sito Web: www.wreckingcrew.com
Sito Etichetta: www.atlanticrecords.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *