Slider by IWEBIX

Hemoglobina – Era Of The 5th Sun (2010)

Pubblicato il 23/02/2010 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Era Of The 5th Sun
Autore: Hemoglobina
Genere: Alternative Rock / Metal
Anno: 2010
Voto: 7

Visualizzazioni post:90

Devo smetterla di leggere le schede di presentazione allegate ai dischi appena li ricevo, o almeno devo sforzarmi di buttarci un occhio il più tardi possibile: dopo aver letto su quella relativa a “Era Of The 5th Sun” degli Hemoglobina vocaboli come “grunge” e “psichedelia”, ve lo confesso, mi sono avvicinato al disco con un po’ di diffidenza. Detto questo non pensate che io sia una persona dai gusti musicali monotematici – chi mi conosce bene può confermarlo – ma non sono mai stato particolarmente attratto da proposte accostabili ai due termini citati. Il successivo passo dell’ascolto mi ha permesso di accantonare le inutili apprensioni iniziali attraverso tanta buona musica, ricordandomi inoltre come essa sia tale indipendentemente dal genere e dalle influenze. E’ un valido album d’esordio questo degli Hemoglobina – band attiva dal 2000 e con alle spalle due EP pubblicati nel 2006, il debutto assoluto “Conception With Rage” e “Together Alone” – che in poco meno di un’ora riesce a colpire nel segno unendo hard rock, nu metal, elementi grunge ed un gran gusto per la melodia: ne viene fuori un disco dal gusto moderno, decisamente accattivante e divertente anche per chi, come me, non è solito frequentare certe sonorità. Valorizzati a dovere dall’ottima produzione curata da Cristiano Santini (cantante dei Disciplinatha) e per quanto piuttosto omogenei tra di loro, gli undici pezzi di “Era Of The 5th Sun” risultano molto piacevoli grazie ad un efficace songwriting e ad un sound generale corposo, grintoso ed energico, al cui interno trovano spazio stacchi e passaggi più atmosferici. Tra i pezzi migliori del lotto vanno assolutamente nominati l’opener “Day By Day”, felice riassunto di quanto descritto finora, la successiva “So Far” e “Child At School”, prima che la strumentale titletrack allenti, seppur per poco, la tensione. Da non dimenticare anche la potente e particolare “Hemo” e la trascinante “Come And Goes”, su cui compare Massimiliano Scarcia dei Muppet Suicide alla chitarra. Un buonissimo album in conclusione – che cala leggermente di tono nel finale forse a causa di brani un pochino più anonimi – su cui gli Hemoglobina danno dimostrazione di essere una band compatta e dalle idee chiare: una menzione di lode a parte la merita il sorprendente e talentuoso vocalist Francesco Grandi, vero e proprio valore aggiunto in seno al combo felsineo. Se i vostri ascolti metallici spaziano in più direzioni prestate orecchio agli Hemoglobina ed al loro “Era Of The 5th Sun”, è molto probabile che ne resterete soddisfatti!

Tracklist:
1. Day By Day
2. So Far
3. Abuse The Sky Above
4. Child At School
5. Era Of The 5th Sun
6. Prison Of Your Pain
7. Hemo
8. Come And Goes
9. Betrayer
10. What You Can Get
11. Dictation

Lineup:
Francesco Grandi – voce
Davide Minelli – chitarra
Fabio Battistini – basso
Francesco Bonaiuti – batteria

Pagina Myspace: www.myspace.com/hemoglobina
Sito etichetta: www.blackfading.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *