Slider by IWEBIX

Sammath – Triumph In Hatred (2009)

Pubblicato il 10/03/2010 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Triumph In Hatred
Autore: Sammath
Genere: Black Metal
Anno: 2009
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:278

Se amate il black metal più malvagio e primordiale… Bè… Non potete perdervi questo disco. Il combo Sammath giunge oggi a sedici anni di attività con quattro album all’attivo (più tre demo usciti tra il 1995 e il 1997).
“Triumph In Hatred” è un lavoro che si basa sulla pura violenza black e su un grande impatto sonoro, foderato da velocità allucinanti, riff gelidi e un cantato a dir poco indemoniato ma mai scontato o banale.
Inizierei citando il brano d’apertura “Blood”, dove tutte le caratteristiche sopra citate sono presenti, con l’aggiunta di una chitarra solista che dà un tocco surreale al tutto.
La follia di “Burn In The Fires Of Hell” raggiunge vette altissime nei suoni glaciali e nella voce disumana del cantante Jan Kruitwagen.
“Intrerlude Torment” si districa anch’essa su una base black metal condita da un solismo di chitarra lussureggiante, mentre “Dannation” sprigiona l’apice creativo in una colonna strumentale diretta e ossessiva, quasi a dimostrare il dna della band.
Senza dubbio un buon lavoro, che sicuramente può fare invidia a molti grandi nomi di questo genere. “Triumph In Hatred” va ascoltato passo dopo passo con molta attenzione ai particolari, per farsi trasportare dalle emozioni estreme che con il proprio stile i Sammath sanno creare.
Consigliato solo agli amanti del genere.

Tracklist:
1. Blood
2. Burn In The Fires Of Hell
3. Intrerlude Torment
4. Dannation
5. Blaziong Storm Of Steel
6. Triumph In Hatred
7. The Dead Lay Torn

Lineup:
Jan Kruitwagen:chitarra-basso-voce
Koos Bos:batteria
Cor Van Maris:seconda voce
Ruud Nillisen:basso
Hanna van Den Berg:chitarra
Mangus Agliareth.chitarra

Myspace: www.myspace.com\sammath666
Sito Ufficiale: www.sammath.nl
Sito Etichetta: www.apollonrecords.nl

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *