Slider by IWEBIX

Robert Berry – The Dividing Line (2008)

Pubblicato il 18/05/2010 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Dividing Line
Autore: Robert Berry
Genere: AOR
Anno: 2008
Voto: 6

Visualizzazioni post:86

Robert Berry, cioè l’uomo che riuscì a far fare un album AOR anche ai maestri del progressive Carl Palmer e Keith Emerson (con il progetto “3” N.d.R.), facendo riversare anche su di loro le critiche per un prodotto così radio-friendly. Com’è evidente dalla lunga carriera del talentuoso singer/guitarist, l’AOR è la sua dimensione naturale, sia in materia di album originali sia in fatto di cover (numerosi i suoi pregressi in vari album tributo). “The Dividing Line” contiene tre remake di vecchie hit di Robert e otto pezzi nuovi, tutti brani dove la grinta è sempre sotto controllo (per non esagerare e non dover mettere il prefisso “hard” davanti a rock N.d.R.) e il miele è invece sparso a piene mani su ogni nota e su ogni vocalizzo. Per chi apprezza le ballad questo è sicuramente un album da prendere in seria considerazione: ne compaiono almeno quattro, pronte ad infiammare i cuori della parte più romantica dei rocker in ascolto, anche perché sono proprio i lenti il territorio dove Berry si esprime al meglio. Anche fra le non-ballad ci sono però alcuni episodi piuttosto ben riusciti, come “Listen To The People”, “A Life Worth Livin’” e “This Life”, che stanno sugli scudi in questo lavoro. Infine la produzione (a cura dello stesso mastermind Robert Berry) non è di quelle indimenticabili: un po’ troppo fiacca quando sarebbe il caso di premere un po’ di più sull’acceleratore, sempre fin troppo attenta a non strafare e patinata senza mordente. In complesso “The Dividing Line” rimane un disco ampiamente di nicchia (nicchia AOR in questo caso), da qui il verdetto che dice che quest’album è solo per veri appassionati di queste sonorità Los Angeles style, lontano da livelli di eccellenza che potrebbero rendere un disco pur di genere appetibile ai più. Questo è semplicemente un discreto lavoro fatto da chi ama il proprio genere, senza infamia nè lode. Pertanto chi non la pensa così guardi e passi tranquillamente oltre.

Tracklist:
1- The Dividing Line
2- One Good Man
3- Listen To The People
4- Faith
5- This Life
6- A Life Worth Livin’
7- Can’t Let Go
8- I Gave You The Best Of Me
9- Young Hearts
10- Wait
11- Life Is On Fire

Lineup:
Robert Berry: tutti gli strumenti

eccetto “A Life Worth Livin’”
David Lauser: batteria
Gary Phil: chitarra

Sito ufficiale: www.robertberry.com
Album distribuito in Italia da Forntiers: www.frontiers.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *