Slider by IWEBIX

Pistoia Blues 2010 : nuovo comunicato stampa

Pubblicato il 10/06/2010 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:46

[b]PISTOIA BLUES 2010

14-15 luglio 2010, Piazza del Duomo

PORCUPINE TREE, QUEENSRYCHE, GAMMA RAY,

HAMMERFALL, ANATHEMA[/b]

in esclusiva nazionale

L’apertura della 31° Edizione del Festival Pistoia Blues quest’anno è affidata al meglio del metal/prog/rock internazionale. Grandi nomi (in date esclusive per l’Italia) saliranno sul palco situato in Piazza Duomo a Pistoia per una due giorni infuocata denominata “Rock Shock”.

Mercoledì 14 luglio il Festival sarà aperto dalle atmosfere rock dei North Atlantic Oscillation, gruppo inglese che ha appena pubblicato il primo LP intitolato “Grappling Hooks” (votato 8/10 dalla rivista NME e 4 stelle da Uncut) dopo un EP ed un singolo promozionale. La band capitanata da Sam (già membro degli Employee of the Month )inizierà alle 19.30 per poi lasciare spazio agli Anathema, anche loro con un album appena pubblicato, l’ottavo della loro carriera, dal titolo emblematico “We’re Here Because We’re Here” (KScope Rec). A seguire gli headliner della serata, una data unica ed imperdibile dei Porcupine Tree (nella foto), i re inglesi del progressive rock in scena con i brani dell’applaudito nuovo album (il decimo della loro carriera) “The Incident”. Prevendite aperte Biglietti: 30 € (Posto Unico), 35 € (Tribuna Numerata)

Giovedì 15 luglio saranno ben 4 le band in scena con tre esclusive nazionali: apriranno i nostrani Labyrinth per poi lasciare la scena agli svedesi Hammerfall con loro heavy metal ed i brani del fortunato “No sacrifice, No victory”, settimo album della band pubblicato da Nuclear Blast nel 2009. In scaletta non mancherà la loro rivisitazione di “My Sharona” in chiave metal. Seguiranno i tedeschi Gamma Ray che presenteranno i nuovi brani estratti da “To The Metal” uscito ad inizio 2010 e contenente un featuring del cantante degli Halloween. Il clou della serata saranno i Queensryche, paladini del prog rock anni ottanta rilanciati dall’ultimo lavoro “American Soldier”, decimo album in studio della band. I concerti inizieranno alle ore 19.30. Biglietti: 30 € (Posto Unico), 35 € (Tribuna Numerata).

Abbonamenti 2 serate 50 € (Posto Unico), 60 € (Tribuna Numerata).

Il festival continuerà per altri tre giorni fino a domenica 18 Luglio con la sezione “Soul Feelings” e “Blues Grooves”. Da citare la partecipazione dell’icona del blues Buddy Guy ed del figlio di Zappa Dweezil con un tributo al padre entrambi sabato 17 Luglio.

Cartella stampa completa su www.davverocomunicazione.com.
Tutto il programma su www.pistoiablues.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *