Slider by IWEBIX

Trinakrius – Massacro (2010)

Pubblicato il 25/06/2010 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Massacro
Autore: Trinakrius
Genere: Heavy / Doom Metal
Anno: 2010
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:100

A due anni di distanza dal pluridecorato “The Black Hole Mind” tornano a far circolare il loro nome i palermitani Trinakrius grazie alla release di “Massacro”, un’interessante raccolta di brani cantati in italiano pubblicata dalla Jolly Roger Records, etichetta da sempre attenta all’heavy metal cantato nella nostra lingua: in questo senso penso che ricorderete il Jolly Roger EP Fest, andato in scena a maggio dello scorso anno e nato da un’idea della label stessa, a cui collaborarono con entusiasmo Bologna Rock City ed EntrateParallele. Nell’ottimo bill allestito per quel festival – insieme a Bud Tribe, Folkstone, Rosae Crucis, Longobardeath, Kurnalcool, T.I.R. e Draugr – figuravano anche i Trinakrius: mi fecero un’impressione molto positiva, tanto che ne parlai bene anche nel report successivo, promuovendo senza riserve la band e la sua musica. E’ stato dunque piuttosto naturale accettare di occuparmi di “Massacro”: si tratta, come detto in precedenza, di una raccolta comprendente un pezzo inedito, altri già pubblicati e versioni demo, per un viaggio a ritroso nella storia del combo isolano che parte dai giorni nostri e ci riporta fino al 1996, anno in cui i ragazzi fecero il loro esordio discografico. Ad aprire la tracklist di “Massacro” troviamo la rilettura di tre pezzi provenienti dal demo “Intrinakrius” del ’96, risuonati e riregistrati dalla lineup attuale. In questa nuova versione, i pezzi assumono connotati sonori vicini ad un più classico heavy metal soprattutto nella possente titletrack, resa ancora più aggressiva dall’ugola del bravissimo Flavio. Non manca ovviamente una certa dose di tenebra alla Black Sabbath, componente quest’ultima più evidente nelle successive ed avvincenti “La Morte Del Mondo” ed “…E Vivere Sarà”, brani su cui i tempi rallentano senza cedere nulla in termini di intensità; la quarta traccia è l’unico inedito presente in questa uscita, ossia l’affascinante ed emotiva “Come Stai”, una ballata che si lascia ascoltare molto piacevolmente grazie anche a delle belle melodie. Il primo passo indietro nel tempo ci conduce a cinque pezzi estratti da “Inquisantism” (2007) ed uno solo – “L’Era Del Male” – da “Sancta Inquisitio” del 2005, le cui sonorità sono più doomeggianti rispetto a quanto ascoltato sinora: atmosfere oscure ed evocative prendono il sopravvento già dalla suggestiva narrazione di “Inquisantesimo”, impregnando il robusto e personale heavy / doom che i Trinakrius sfoggiano attraverso la magnetica “I Diavoli Del Re”, la più datata “L’Era Del Male” e l’eccellente doppietta “L’Eretico” e “Il Boia”, a mio parere due brani magici che – insieme a “Massacro” – ho avuto la fortuna di ascoltare dal vivo. Con gli ultimi quattro brani ci inoltriamo nelle registrazioni provenienti dal demo “Intrinakrius” del 1996: sebbene flagellati da una resa sonora non all’altezza della qualità dei brani stessi, rappresentano comunque un importante documento musicale sugli esordi di questa grande band. In conclusione, “Massacro” è una raccolta molto interessante, ottima per chi vuole accostarsi per la prima volta alla musica dei Trinakrius e decisamente gustosa per chi già ne conosce e apprezza la proposta, consigliata inoltre agli amanti del metallo tricolore dal fascinoso cantato in italiano!

Tracklist:
1. Massacro
2. La Morte Del Mondo
3. …E Vivere Sarà
4. Come Stai
5. Inquisantesimo
6. Intrinakrius
7. I Diavoli Del Re
8. L’Eretico
9. Il Boia
10. L’era Del Male
11. La Morte Del Mondo (Demo)
12. …E Vivere Sarà (Demo)
13. Potenza Tribale (Strumentale)
14. Massacro (Demo)

Lineup da “Massacro” a “Come Stai”:
Flavio Rezza – voce
Francesco Chiazzese – chitarra
Flavio Russo – basso
Claudio Florio – batteria

Lineup da “Inquisantesimo” a “Massacro (Demo)”:
Michele Vitrano – voce
Francesco Chiazzese – chitarra e tastiere
Ezio Montalto – chitarra
Piero Orlando – basso
Claudio Florio – batteria

Sito ufficiale: www.trinakrius.it
MySpace: www.myspace.com/trinakrius
Etichetta Jolly Roger Records – www.myspace.com/jollyrogerlabelindie

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *