Slider by IWEBIX

Amorphis – Forging The Land Of Thousand Lakes (2010)

Pubblicato il 3/08/2010 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Forging The Land Of Thousand Lakes
Autore: Amorphis
Genere: Progressive Death Metal
Anno: 2010
Voto: 7,5

Visualizzazioni post:170

Non serve presentare una band come gli Amorphis, al massimo bisogna ricordare che sono vent’anni di onorata carriera a far loro da biglietto da visita. Questo cd è un esempio di lavoro ai massimi livelli, di una vita passata a creare musica con la testa e con il cuore; e per i fans ecco anche un dvd con contenuti speciali registrati nel corso degli anni. Questo concerto è stato registrato l’anno scorso nel tour in Finlandia.
Passando all’ascolto devo dire che posso analizzare il disco in due modi: pensando come un esaltato da tutto quello che gli Amorphis producono oppure da redattore che ascolta un disco per fare la recensione. In tutti e due i casi il voto è alto: questo disco è stato realizzato in modo ottimale. I suoni sono sempre puliti e distinti e per essere un live è registrato quasi meglio di un disco in studio; si possono quindi sentire tecnica dei musicisti e arrangiamenti particolari realizzati per l’occasione. La scaletta è fatta su misura per il pubblico “giovane” degli Amorphis, e raccoglie brani dagli ultimi lavori della band; per i nostalgici ci sono però il medley dal disco “Elegy” e le splendide “The Castaway” e “Black Winter Day”, oltre alla solita “My Kantele” che chiude il disco. Perchè comprare questo live? Assolutamente perchè rispecchia in pieno lo spirito di questo grandissimo gruppo, visto il cambio di genere e il progressivo passaggio a musica più soft, se mi passate il termine, questo disco racchiude il filo conduttore in tanti anni di lavoro degli Amorphis. Se prima era particolarmente difficile trovare punti di collegamento tra “Sampo” e “On Rich And Poor”, forse ora sarà più facile immaginare l’evoluzione degli Amorphis. E devo dire che alla fine è una gran bella evoluzione…
Bene, ora passiamo alla recensione da parte dell’esaltato: ma questo disco è spettacolare!!!! Tutta la potenza e la perfezione che gli Amorphis portano su un palco racchiusa in un supporto rotondo da inserire nello stereo… L’attesa per il loro ritorno in Italia si fa meno dura.

Tracklist:
01. Silver Bride
02. Sampo
03. Towards And Against
04. The Castaway
05. Smithereens / The Smoke
06. Majestic Beast
07. Alone
08. Silent Waters
09. Divinity
10. Elegy Medley (Against Widows / Cares / On Rich And Poor)
11. From The Heaven Of My Heart
12. Sky Is Mine
13. Magic And Mayhem / Black Winter Day
14. Sign From The North Side
15. House Of Sleep
16. My Kantele

Lineup:
Tomi Joutsen – Voce
Tomi Koivusaari – Chitarra
Esa Holopainen – CHitarra
Niclas Etelävuori – Basso
Santeri Kallio – Tastiera
Jan Rechberger – Batteria

Sito Ufficiale: www.amorphis.net
MySpace: www.myspace.com/amorphis
Etichetta Nuclear Blast – www.nuclearblast.de

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *