Slider by IWEBIX

Natrium – Inscribed In The Victims Scars (2008)

Pubblicato il 3/08/2010 da in Demo | 0 commenti

Titolo: Inscribed In The Victims Scars
Autore: Natrium
Genere: Brutal Death
Anno: 2008
Voto: 6

Visualizzazioni post:258

I demo che raggiungono la sufficienza sono sempre quelli che danno filo da torcere ai recensori. A volte ti trovi a dover giudicare il prodotto per la qualità, l’innovazione, la tecnica e l’originalità che possono distinguere certi gruppi da tanti altri. Proprio su quest’ultimo punto devo storcere il naso e dire che, per quanto siano bravi i Natrium, non hanno fatto scattare quella scintilla, quel disco da scegliere tra altri mille. Inutile stare a fare commenti sulla bravura e la tecnica della band sarda. Non si discute: c’è molto materiale valido, c’è molta carne al fuoco, ma la produzione è tutta da rivedere. I suoni sono confusi e ovattati, soprattutto la batteria. Prendiamo un brano come “Eyes Of Ineluctability” per fare un esempio: certe parti veloci e alcuni accorgimenti melodici arricchiscono il pezzo, facendo sentire tutta l’audacia e la stravaganza di quelle note che si sovrastano tra loro creando un’armonia eccezionale, ma senza avere una struttura ben precisa. Questo fa crollare tutto il castello creato attorno ad un pezzo potenzialmente buono! Consigliare o non consigliare di ascoltare i Natrium? Sono tra quei gruppi che invito a sostenere e supportare soprattutto per i concerti live… Ma prima di comprare il disco è meglio ascoltarli dal myspace e controllare se sono il vostro genere! Astenersi amanti della musica tranquilla: rumori molesti e irrequieti sono tipici dei Natrium!

Tracklist:
1. Inscribed In The Victims Scars
2. Eyes Of Ineluctability
3. Torture The Truth
4. Compulsive Enslavement
5. Portrait Of Terror

Lineup:
Lorenzo Orrù – voce
Andrea De Muro – chitarra
Alessio Locci – chitarra
Lucio Manca – basso
Edoardo De Muro – batteria

Myspace: www.myspace.com/natriumspace

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *