Slider by IWEBIX

The Crawdaddy – Resurrected! (2008)

Pubblicato il 12/09/2010 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Resurrected!
Autore: The Crawdaddy
Genere: Funky Blues
Anno: 2008
Voto: 6.5

Visualizzazioni post:79

Sotto il nickname di Crawdaddy si cela Richard Dance, cantante e chitarrista proveniente dal profondo sud degli Stati americani, uno di quei musicisti che hanno fatto del blues una ragione di vita. Questo album in particolare si sviluppa come un percorso lineare nel tempo, che parte dalla ripresa di alcuni brani celebri del periodo blues di fine anni ’60 e inizio anni ’70, per poi spaziare sugli inediti. Il genere suonato da The Crawdaddy è però un connubio fra blues e funky, per cui non deve sembrare strano se nello stesso lavoro trovano posto brani come “The Forty Strumble”, affondato nella malinconia blu fino al midollo, e come “The One”, che invece sterza nettamente verso il funky. In mezzo a questi due estremi c’è comunque spazio per cover illustri, come la Hendrixiana “Fire” o “Answer To The Laundromat Blues”, originariamente di Albert King, che purtroppo in questo caso risente di una registrazione poco efficace. Fra gli inediti, il pezzo meglio riuscito in assoluto è probabilmente “Fat Chance”, impreziosito da importanti contributi del sax tenore. Il difetto principale, come già accennato, è rappresentato dalla produzione abbastanza debole, che tende soprattutto a mettere in secondo piano la voce, con un effetto da live registrato in presa diretta, ben poco adatto alla situazione.

Tracklist:
01. One Way Out
02. Cold Women With Warm Hearts
03. Fire
04. A Real Mother For Ya
05. Answer To The Laundromat Blues
06. The One
07. Bridge Out
08. Fat Chance
09. Lonely Avenue
10. The Forty Stumble

Lineup:
Richard “Crawdaddy” Dance: voce e chitarra
Vaughn “Big man / Big organ”: Hammond B3
Rick “Poket” Bogan: basso
Greg “Upgrade” Warner: batteria
Pete “Pest control” Doakley: sax tenore

Sito ufficiale: www.mycrawdaddy.com
Myspace: www.myspace.com/mycrawdaddy

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *