Slider by IWEBIX

Witchgrave – The Devil’s Night (2010)

Pubblicato il 14/11/2010 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Devil’s Night
Autore: Witchgrave
Genere: Heavy Metal
Anno: 2010
Voto: 6.5

Visualizzazioni post:68

Rimuginando sulla copertina di “The Devil’s Night”, alla fine del primo giro di ascolti, ero quasi sicuro di avere per le mani la ristampa di un mini LP proveniente dall’underground inglese di un trentennio fa, ritornato improvvisamente alla luce dal fondo di un cassetto dove giaceva, dimenticato da decenni, nonchè unica testimonianza sonora dei Witchgrave, band effettivamente valida ed a suo tempo sfortunata nel non essere riuscita a ritagliarsi la visibilità che avrebbe meritato. La bio allegata al disco, invece di confermare le mie convinzioni, le ha spazzate via in un lampo: “The Devil’s Night”, per quanto sembri arrivare direttamente da un’altra epoca, rappresenta l’esordio dei Witchgrave, band nata nel 2008 e facente parte della scuderia High Roller Records, etichetta che immette sul mercato questo mini LP in tiratura limitata a 500 copie. Svedesi di Växjö, i Witchgrave annoverano tra le proprie fila membri provenienti dai thrashers Antichrist e dai death metallers Eviscerated e, al momento in cui scrivo, vedono ampliata la lineup con l’ingresso alla chitarra di Tobbe (Eviscerated): in questo “The Devil’s Night” i Witchgrave incidono un malvagio heavy metal che ha i suoi numi tutelari principalmente in Venom e Mercyful Fate, ma che guarda con devozione anche ad Angel Witch ed Iron Maiden. Affidati ad una produzione polverosa ed essenziale, i pezzi puntano al cuore dell’ascoltatore grazie al loro sound di rapidissima assimilazione, dove ritmiche sostenute si affiancano a riffs diretti ed immediati, per un assalto sonoro ricco di atmosfere oscure e sinistre: completano il quadro i testi legati all’occulto ed alla magia nera cantati da Jocke, artefice di vocals grezze non molto distanti da quelle di Cronos. Poco più di tredici minuti per quattro brani schietti e ruvidi, capaci di intrigare per la loro prepotente naturalezza: personalmente apprezzo molto la velocissima accoppiata centrale “Eyes Of The Undead” + “Satanic Slut”, ma anche la titletrack e la conclusiva “Beg For Mercy” esercitano a dovere il loro nero fascino. In conclusione, con “The Devil’s Night” i Witchgrave danno alle stampe un lavoro d’esordio molto convincente, adatto agli amanti delle sonorità sulfuree e dal forte sapore arcaico.

Tracklist:
1. The Devil’s Night
2. Eyes Of The Undead
3. Satanic Slut
4. Beg For Mercy

Lineup:
Jocke – voce, chitarra, basso
Gabbe – chitarra
Sven – batteria

Myspace: www.myspace.com/witchgrave
Etichetta High Roller Records – www.hho-records.de

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *