Slider by IWEBIX

After Forever – After Forever (2007)

Pubblicato il 1/01/2011 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: After Forever
Autore: After Forever
Genere: Symphonic Gothic Metal
Anno: 2007
Voto: 8

Visualizzazioni post:55

Giungono al quinto studio album gli After Forever, pubblicandolo per la prima volta con la Nuclear Blast e uscendo – per caso o per opportunismo non si sa – in un momento in cui il loro symphonic gothic metal farà strage di cuori tra i metallari (e non solo tra loro). La band olandese approfitta infatti del momento di stasi dei Nightwish e delle contemporanee uscite di Within Temptation, Tristania e Sirenia per cavalcare un filone sempre più in voga negli ultimi tempi. Ma ecco che, invece di seguire un’onda e di farsi spingere dal vento, gli After Forever decidono di aprire nuove rotte, di staccarsi da un facile successo e di sfoggiare un album che sfreccia al di sopra di tutti quelli usciti finora in campo sinfonico. Forti degli strumentisti dell’orchestra sinfonica di Praga, tra l’altro la stessa usata dai Dimmu Borgir per “Death Cult Armageddon”, gli After Forever regalano dodici canzoni meritevoli di tantissimi ascolti prima di essere esplorate e vissute in ogni loro sfaccettatura. Dai brani più facilmente orecchiabili, come “Energize Me” e “Equally Destructive”, a quelli più sperimentali come “De-Energized” con ospite Jeff Waters, fino a quelli addirittura teatrali come “Empty Memories”, gli After Forever sfornano un album maestoso, che non abbandona del tutto le fasi più estreme (“Withering Time”, “Transitory” ne sono esempi) e che modella intorno alla splendida voce di Floor Jansen parti progressive, stacchi melodici, assoli potenti che rendono questo album il più maturo ed il più ricercato del sestetto. Il tutto si unisce, come da tradizione Nuclear Blast, ad una produzione praticamente perfetta, ad una cura dei suoni e della parti orchestrali stupefacenti. L’ulteriore fatto di intitolare l’album con il semplice nome del gruppo dimostra che la band si sente pienamente sicura delle proprie capacità e che non è affatto intenzionata a sedersi sugli allori lasciati (momentaneamente?) vuoti dai Nightwish, ma al contrario punta decisamente più in alto.

Tracklist:
1 Discord
2 Evoke
3 Transitory
4 Energize Me
5 Equally Destructive
6 Withering Time
7 De-Energized
8 Cry With a Smile
9 Envision
10 Who I Am
11 Dreamflight
12 Empty Memories

Lineup:
Floor Jansen – voce
Sander Gommans – chitarra
Bas Maas – chitarra
Luuk Van Gerven – basso
Andre Borgman – batteria
Joost Van De Broek – tastiere

Sito ufficiale: www.afterforever.com
Album distribuito in Italia da Audioglobe – www.audioglobe.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *