Slider by IWEBIX

The Poodles – Sweet Trade (2007)

Pubblicato il 6/01/2011 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Sweet Trade
Autore: The Poodles
Genere: Hard Rock / Metal
Anno: 2007
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:61

Ritorna sulle scene una delle band novità del momento, i The Poodles. Dopo il fulminante debutto di “Metal Will Stand Tall”, giunto colpevolmente in ritardo in Italia, il quartetto svedese si presenta con questo “Sweet Trade” chiedendo ai fans la riconferma della grande fiducia mostrata durante il loro recente tour di supporto con Hammerfall e Krokus. La band di Jakob Samuel ci propone una nuova miscela di heavy metal melodicissimo, sempre alla caccia del ritornello di facile presa o di brani che sfociano nell’hard rock più ruffiano (i The Poodles sono stati definiti come la band artefice della rinascita del glam metal in Europa). Sin dalla partenza in stile Lordi con “Flesh And Blood” i The Poodles paiono subito in grado di regalarci un altro ottimo album, questa volta più costante, forse un po’ più prevedibile ma di valore assoluto. Il singolo scala-classifiche “Seven Seas” è nelle charts svedesi dalla sua uscita a fine maggio scorso con il suo ritmo a metà tra il power metal dei Gamma Ray e l’incedere hard rock. Anche in questo album non sono mancati gli ospiti, nelle vesti di Matti Alfonzetti (Talisman tra gli altri), Goran Edman e Mats Leven (ambedue ex Malmsteen). Si nota un certo tocco di Gotthard nel brano “Reach The Sky” che si preannuncia uno dei cavalli di battaglia nelle esecuzioni live, mentre la ballatona “We Are One”, struggente e dotata di un groove tipicamente anni ’80, farà scendere ben più di una lacrima sulle guance dei metallari dal cuore più tenero. Si prosegue poi con due pezzi più dinamici, “Without You” e “Band Of Brother”, prima di riprendere ulteriormente quota con le influenze rockettare di “Heaven’s Closing In” e di “Kiss Goodbye”, prima di affidarci alle note di chiusura di “Shine”, che pare provenire direttamente da una colonna sonora di film per adolescenti in preda ai primi amori. I The Poodles si divertono sicuramente un mondo nel loro intento di rendersi simpatici e di cercare di accomunare il loro heavy metal con i brani da classifica. Questo riscontro purtroppo non si potrà ottenere in Italia, ma è fuori dubbio che “Sweet Trade” conferma la band tra le sorprese del 2007 e regala 43 minuti di ottima musica alla quale non si può proprio dire di no..

Tracklist:
01. Flesh And Blood
02. Streets Of Fire
03. Seven Seas
04. Walk The Line
05. Thunderball
06. Reach The Sky
07. We Are One
08. Without You
09. Band Of Brother
10. Heaven’s Closing In
11. Kiss Goodbye
12. Shine

Lineup:
Jakob Samuel – Vocals
Pontus Norgren – Guitars
Pontus Egberg – Bass
Christian Lunqvist – Drums

Sito ufficiale : www.poodles.se
Album distribuito in Italia da Audioglobe – www.audioglobe.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *