Slider by IWEBIX

The Codex – The Codex (2007)

Pubblicato il 6/01/2011 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Codex
Autore: The Codex
Genere: AOR-Heavy
Anno: 2007
Voto: 8-

Visualizzazioni post:101

Il signor Magnus Karlsson è un dritto.
Scrive dei pezzi belli ed interessanti ed allo stesso tempo semplici e facili da ascoltare-ricordare-fischiettare.
Poi sceglie dei singers come Lande, Allen e in questo caso Mark Boals, cucendo a misura d’uomo i pezzi per il fortunato di turno, come un esperto e scaltro sarto di altri tempi.
Et Voilà!
Piazza l’ennesimo cd che ne sa e che piace a tutti, alle mamme e ai bambini compresi.
Dodici pezzi che spaziano dall’Hard Rock-Aor con “Mystery” (una delle canzoni più belle dell’ album) e “Whole Again”, passano come treni in corsa con “Toxic Kiss”, si assestano sui binari con varie mid-tempo come “Dream Makers”, “Garden of Grief” e tutte le altre non citate.
Alcuni giri melodici ma soprattutto inserti classico-sinfonici mi hanno riportato alla mente i Last Tribe di “Witch Dance” e anche un recente lavoro fatto con Tony O’Hora, nonchè lo spettro di un “possibile” Allen-Lande part III “ The Accolade” ( me lo sono inventato ora eh… anzi Magnus se leggi e capisci può essere uno spassionato consiglio ) se non ci fosse stato Mark il Rosso a cantare, cosa che non mi ha stupito più di tanto.
Pezzi scritti per Boals, per fargli esprimere tutto il suo potenziale e la sua classe, ma anche per permettere a Karlsson di sfogarsi in riff di pregevole fattura senza mai abbondare o esagerare.
Notevole l’apporto della sezione basso-batteria di Linus Abrahamson (bassista dei Mr Kite ?_? ) e Daniel Flores preso in prestito dai Mind’s Eye, che aggiungono un quid alla totalità del lavoro.
Nel complesso un album veramente piacevole e di facile ascolto, uno di quei cd che metti sul lettore, fai partire e in poco tempo ti ritrovi le melodie e i ritornelli in testa modo naturale e inconscio.

Tracklist:

01 – Beyond The Dark
02 – Raise Your Hands
03 – Toxic Kiss
04 – Bring Down the Moon
05 – Running Out Of Hate
06 – Dream Makers
07 – Whole Again
08 – Mistress Of Death
09 – Mystery
10 – Prisoner
11 – You Can Have It All
12 – Garden Of Grief

Line-up:

Mark Boals – Voce
Magnus Karlsson – Chitarre e tastiere
Linus Abrahamson – Basso
Daniel Flores – Batteria

Sito Ufficiale: www.magnus-karlsson.com

Album distribuito in Italia da Frontiers – www.frontiers.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *