Slider by IWEBIX

Folkstone : brano in download gratuito

Pubblicato il 18/01/2011 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:72

Rivoluzione nel MySpace dei Folkstone.

Dopo le note vicende che hanno portato MySpace ad un completo restyling, che, diciamolo francamente, non a tutti è apparso gradito, il webmaster dei FolkStone ha un pò modificato l’impostazione nativa del sito cercando di dare un’immagine più scorrevole e veloce alla lettura (specialmente degli appuntamenti dal vivo).
La visione dei commenti non risulta così facile rispetto l’impostazione precedente (per questo ormai ci si affida ormai a Facebook), ma per gli integralisti dello Spazio almeno le date sono immeditamente e completamente fruibili. E’ questo purtroppo uno dei grandi difetti e limiti della nuova impostazione ideata dalle “menti” americane.

La grossa novità che accompagna il nuovo MySpace dei FolkStone è rappresentata dall’ascolto e dal possibilie scarico GRATUITO del brano VORTICI SCURI nell’inedita versione acustica, la stessa che avete ascoltato in chiusura dello scorso tour e che i FolkStone porteranno anche nel giro di quest’anno insieme a nuovi brani. Una versione malinconica e sofferta suonata con nuovi/antichi strumenti come l’arpa e la ghironda.

Le modalità per accedere al download sono molto semplici: basta andare sul sito
www.myspace.com/folkstone e, in apertura, sotto le bandierine, viene presentatata in poche righe la nuova versione. Cliccando sopra la parola in rosso Vortici Scuri (Acoustic Version) si accederà immediatamente al sito che permette il download. Il vostro parere per noi è importante: fateci sapere cosa ne pensate della svolta acustica della band orobica…

Vi ricordiamo, per chi non lo sapesse ancora, che il Tour 2011 dei FolkStone partirà dal LIVE CLUB di Trezzo/Adda (MI) il 18 marzo con un St. Patrick – The Day After, aggiornamenti e prevendite (10,oo euro) su www.liveclub.it , e si protrarrà fino alla classica chiusura con l’Halloween Party a fine ottobre.

Per ogni informazione leparc@tiscali.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *