Slider by IWEBIX

Sodom : 10 febbraio a Trezzo D’Adda

Pubblicato il 27/01/2011 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:58

Giovedì 10 febbraio al Live Club di Trezzo i SODOM

I Sodom sono sempre stati molto influenzati dai gruppi preferiti del loro “mainman” Tom Angelripper (Squartatore di Angeli): questi sono i Venom, i Motörhead e i Tank. E’ ìnteressante notare come tutti questi gruppi siano dei power trio, composti da chitarrista, batterista e bassista in cui è proprio quest’ultimo a occuparsi del cantato, esattamente come sono stati i Sodom per quasi tutta la loro carriera. Dai Venom, Tom e compagni hanno preso l’energia (e anche l’approssimazione esecutiva) delle prime prove In the Sign of Evil e Obsessed by Cruelty, oltre a tematiche e iconografie inizialmente “sataniche”. Dai Motörhead hanno assorbito il gusto per i pezzi diretti e veloci in 4/4 di stampo chiaramente rock and roll mentre dal gruppo di Algy Ward (ma anche dagli stessi Motörhead) la fascinazione per i temi bellici . Il sound che il gruppo propone è grezzo, violento e diretto, tipico del genere thrash di stampo teutonico L’aspetto peculiare dei Sodom è sempre stato il riuscire a proporre musica e liriche dirette, senza fronzoli.

Anche i Sodom, come molti altri loro “colleghi” del mondo del metal hanno un personaggio che ricorre nelle copertine dei loro album, sulle magliette e su altri artwork a loro correlati. Questi è Knarrenheinz, originariamente un soldato avvolto in una tuta NBC (completa di elmetto e maschera antigas) del tipo usato dalle truppe NATO in Europa sul finire della guerra fredda. Il fante, inizialmente dotato di un fucile d’assalto M-16 venne via via a perdere molte delle sue connotazioni “realistiche” per assumerne altre più propriamente fantascientifiche od horror. Si può porò affermare che i Sodom facciano della pace la loro bandiera, ma propongono all’ascoltatore la nuda e cruda spietatezza dell’uomo proiettato in una delle sue pazzie più aberranti: la guerra, lo sterminio, la morte.

La thrash band tedesca che ha dato vita al genere thrash-metal, ha da poco pubblicato il nuovo lavoro intitolato In War And Pieces. L’energica devastazione dei Sodom è tornata e non ce ne sarà per nessuno! La formazione di Mr. Angelripper dichiarerà guerra all’Italia a febbraio, per un’unica data…impossibile mancare a questa esplosione di potenza!!! In apertura i DIE HARD

Current line up
Tom Angelripper – Vocals, Bass
Bernd “Bernemann” Kost – Guitar
Markus “Makka” Freiwald – Drums
Open h 20 | Start h 21 – ingresso € 26 in cassa – € 22 on line

Servizio di biglietteria on line www.mailticket.it

prossimi appuntamenti

Mercoledì 09 marzo OVERKILL / DESTRUCTION / HEATHEN / AFTER ALL
Venerdì 18 marzo FOLKSTONE + MATER DEA + GUESTS
Mercoledì 23 marzo KYUSS LIVES – unica data italiana

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *