Slider by IWEBIX

Grave Digger – The Ballad Of Mary (2010)

Pubblicato il 21/03/2011 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Ballad Of Mary
Autore: Grave Digger
Genere: Heavy Metal
Anno: 2010
Voto: 7-

Visualizzazioni post:150

Una cosa è sicura: trent’anni di carriera non sono pochi. Con il loro power/heavy, i Digger sono riusciti ad avere fans in tutto il mondo, suonare a festival immensi e sfornare album ottimi (quasi sempre). Per celebrare l’anniversario ecco anche un mini-CD, sempre legato a quel “Tunes Of War”, disco leggendario che a distanza di decenni rimane una pietra fondamentale per l’heavy metal. “The Ballad Of Mary” è suonata in due versioni ed impreziosita dalla voce di Doro (e dai Van Canto dietro i microfoni), perfetta visto che aggiunge un po’ di dolcezza alla ruvida voce di Chris: per uno dei brani migliori di quel disco è un restyling azzeccato, non stravolge la sostanza ma lo rende più attuale. Discorso diverso per “Rebellion”: come non esaltarsi cantando questo pezzo, e che brividi sentendo la voce di Hansi Kursch (mai però come vederlo sul palco del WOA con i Van Canto)! Poi due versioni strumentali, anche qui con aggiunte di orchestrazioni, “Highland Farewell” e “Coming Home”: in effetti per queste due si poteva prevedere qualcosa di meglio. In definitiva un prodotto per veri fans, ma quelli di lunga data, che lo potranno inserire nella discografia dei Grave Digger. I due pezzi iniziali si meritano il sette, un meno per il resto; per il resto del mondo il voto sarà solo il “meno”, visto che in questo disco c’è davvero poco.

Tracklist:
01. The Ballad Of Mary
02. Rebellion
03. The Ballad Of Mary (Extended Symphonic Version)
04. Highland Farewell
05. Coming Home

Lineup:
Chris Boltendahl – Voce
Axel “Ironfinger” Ritt – Chitarra
Jens Becker – Basso
Stefan Arnold – Batteria
H.P. Katzenburg – Tastiere

Sito ufficiale: www.grave-digger-clan.com
MySpace: www.myspace.com/gravediggerclan
Etichetta Napalm Records – www.napalmrecords.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *