Slider by IWEBIX

All Fear The Axeman : dettagli del tributo italiano agli Omen

Pubblicato il 10/05/2011 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:89

Prende corpo il tributo tutto italiano agli storici Omen, in uscita alla fine di settembre 2011 per My Graveyard Productions!
Qui di seguito la lista in ordine alfabetico dei gruppi e dei quindici classici della Epic band statunitense che i nostri andranno a reinterpretare, ognuno secondo il proprio personalissimo stile, non resta che aprire le orecchie e aspettare che “The Axeman” vibri il suo colpo mortale!

Aeternal Seprium: “Battle Cry”
Alltheniko: “The Curse”
Asgard: “Warning Of Danger”
Axevyper: “Last Rites”
Balrog: “Death Rider”
Bringer Of War: “Dragon’s Breath”
Darking: “March On”
Etrusgrave: “In The Arena”
National Suicide: “Termination”
Prodigal Sons: “Die By The Blade”
Red Warlock: “Ruby Eyes (Of The Serpent)”
Stonewall: “Be My Wench”
Temple Of Pain: “Don’t Fear The Night”
Walpurgis Night: “The Axeman”
Wotan: “Teeth Of The Hydra”

Questo l’accoppiamento band/canzone, cercando, nel limite del possibile, di assegnare a ciascun gruppo una traccia che più si potesse avvicinare al sound di ogni act coinvolto, compito facilitato dai quindici variegati capolavori regalatici dagli immortali Omen!

—————-
MY GRAVEYARD PRODUCTIONS
OUT NOW:

WOTAN – Bridge to Asgard – CD
MEGAHERA – Metal maniac attack – CD
WALPURGIS NIGHT – Under the moonlight – CD
VANEXA – Metal city live – CD
ASGARD – The seal of madness – CD
NATIONAL SUICIDE – The old family is still alive
LP 500 numbered copies – Gatefold – White vinyl

www.myspace.com/mygraveyardproductions
www.mygraveyardproductions.com
facebook: MGP LABEL
facebook: MY GRAVEYARD PRODUCTIONS

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *