Slider by IWEBIX

Koiné – Il Rumore Dei Sassi (2011)

Pubblicato il 5/06/2011 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Il Rumore Dei Sassi
Autore: Koiné
Genere: Pop / Rock
Anno: 2011
Voto: 8

Visualizzazioni post:139

Dopo quattro anni di inattività discografica, i Koiné si confermano come una delle realtà più stimolanti nel panorama pop / rock italiano. Il gruppo ferrarese, fattosi conoscere al pubblico nel bienno 2005-2006 con un paio di eccellenti EP, nel nuovo album “Il Rumore Dei Sassi” si avvalla della preziosa collaborazione di Davide Romani e Iarin Munari, entrambi musicisti, compositori e produttori, con esperienze al fianco di una fitta schiera di artisti noti in campo nazionale ed internazionale. Il risultato corrisponde ad un disco di un pop melodico nel quale le canzoni sono pretesti per avventurarsi in territori dove c’è spazio per ascoltare i suoni lineari e potenti del rock più classico. Le tracce sono undici, ben amalgamate e ben assortite tra loro, con una spiccata immediatezza d’ascolto: in particolare ho apprezzato la titletrack, la successiva “Lasciami Cenere”, “100 Volte” e “Non Ridere Di Me”, quest’ultimo scelto anche come singolo apripista dell’album. In ogni caso tutti gli episodi di questo disco esaltano l’energia e la magia di un sound trascinante, completato dalla voce di Stefano Sardi e da testi che fanno riflettere in chiave melodica e malinconica, creando un incantesimo speciale. Un buonissimo disco in conclusione, da ascoltare senza nessuna controindicazione!

Tracklist:
1. Il Rumore Dei Sassi
2. Lasciami Cenere
3. 100 Volte
4. Ancora Un Po’
5. Il Participio Pensante
6. L’effetto
7. Sul Mio Binario
8. Fragile E Blu
9. Sfogo
10. Non Ridere Di Me
11. Con Te

Lineup:
Stefano Sardi – voce, chitarra e piano
Gabriele Guerzoni – chitarra
Massimiliano Lambertini – basso
Alessandro Biavati – batteria

Sito ufficiale: www.koinemusic.it
Myspace: www.myspace.com/koineband
Etichetta Alka Record Label – www.myspace.com/alkaproduzioni

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *