Slider by IWEBIX

Poison Sun – Virtual Sin (2010)

Pubblicato il 6/08/2011 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Virtual Sin
Autore: Poison Sun
Genere: Heavy Metal
Anno: 2010
Voto: 7+

Visualizzazioni post:46

Album di debutto per i Poison Sun, capitanati dal chitarrista degli Accept Hermann Frank e da sua moglie Martina alla voce. Se è vero che i tedeschi sono tradizionalmente cocciuti, questo album potrebbe essere una conferma, dato che gli elementi propri di un certo sound tipicamente teutonico sono qui ripresi a piene mani. Se l’intro “Voodoo” stupisce un po’ per la sua somiglianza con un brano degli Aerosmith, ecco che cambiamo subito registro con i grandi richiami alla band madre di Hermann, cioè gli Accept. Pezzi come “Hitman”, “Killer” o “Phobia” sembrano fatti apposta per la storica band e la voce femminile di Martina, molto grintosa, riesce bene a valorizzarli. Non solo heavy metal ma anche hard rock in questo “Virtual Sin”, con la title track in stile Motley Crue e con una conclusiva “Forever”, che cita gli Scorpions e offre una prova vocale molto buona della signora Frank, esaltata da un grande assolo di chitarra. C’è spazio anche per una “killer song” per i concerti, cioè “Excited”, davvero trascinante.
Nel complesso un buon album: di certo se i Poison Sun fossero dei giovani virgulti sarebbe una buona base per il futuro e un gruppo da tenere d’occhio, essendo invece una band fatta da “vecchie volpi” che da decenni scorrazzano per il mondo heavy metal non possiamo che parlare di ordinaria amministrazione tedesca.

Tracklist:
01. Voodoo
02. Red Necks
03. Hitman
04. Rider In The Storm
05. Killer
06. Virtual Sin
07. Princess
08. Phobia
09. Excited
10. Forever

Lineup:
Martina Frank – Voce
Hermann Frank – Chitarra
Stefan Hammer – Basso
Florian Schönweitz – Batteria

Sito ufficiale: www.poisonsun.de
Myspace: www.myspace.com/poisonsun
Etichetta Metal Heaven – www.metalheaven.net

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *