Slider by IWEBIX

Pro-Pain – 20 Years Of Hardcore (2011)

Pubblicato il 2/10/2011 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: 20 Years Of Hardcore
Autore: Pro-Pain
Genere: Hardcore
Anno: 2011
Voto: 8

Visualizzazioni post:159

Album celebrativo per quei soggetti pelati, barbuti e incazzati che rispondono al nome di Pro-Pain, band che da vent’anni propone un potente hardcore di stampo newyorkese, non scevro da contaminazioni più moderne.
Nati nel 1991 dalle ceneri dei Crumbsuckers, storico combo hardcore degli anni ’80 (si narra che fu il loro chitarrista, Chuck Lenihan, a far sì che i Dream Theater firmassero il contratto con la Mechanic Records… Ma questa è un’altra storia!), dopo ben dodici album in studio il buon Gary Meskil, bassista, cantante e leader fondatore della band, decide di far uscire questa raccolta di ben ventitrè brani, tra nuove song, rifacimenti di vecchi pezzi, una cover e quattordici tracce live registrate in quel di Brno, in Repubblica Ceca.
Tra le canzoni inedite si segnalano la vivace ”Damnation” e la spaccaossa “Someday Bloody Someday”, mentre risulta godibilissima la cover incattivita di “Keine Amnestie Für MTV” del noto gruppo punk tedesco dei Böhse Onkelz.
Le nuove versioni di classici della band, quali “Foul Taste Of Freedom” e “Make War (Not Love)”, risultano più potenti e aggressive delle originali, ma il meglio di questa raccolta risiede nelle tracce live, dove la ferocia del quartetto sembra non conoscere ostacoli.
Schegge sonore come “Unrestrained”, “Neocon” e “The Shape Of Things To Come” vengono sparate senza pietà su un pubblico che immaginiamo in perenne moshing, stage diving e body surfing, da parte di una band ormai da annoverare tra i veterani del miglior hardcore a stelle e strisce.
Un cd di chicche per i fan dei Pro-Pain e un’ottima occasione per conoscerli per chi ancora li ignorava!

Tracklist:
1. Damnation
2. Hands In The Jar
3. Someday Bloody Someday
4. True Liberation
5. Foul Taste Of Freedom
6. Make War (Not Love)
7. Denial
8. Shine
9. Keine Amnestie Für MTV
10. Unrestrained (Live In Brno)
11. Three Minutes Hate (Live In Brno)
12. Can You Feel It (Live In Brno)
13. UnAmerican (Live In Brno)
14. Neocon (Live In Brno)
15. No Way Out (Live In Brno)
16. F*ck It (Live In Brno)
17. Draw Blood (Live In Brno)
18. The Shape Of Things To Come (Live In Brno)
19. In For The Kill (Live In Brno)
20. Let The Blood Run Through The Streets (Live In Brno)
21. Foul Taste Of Freedom (Live In Brno)
22. All For King George (Live In Brno)
23. Destroy The Enemy (Live In Brno)

Lineup:
Gary Meskil: vocals, bass
Marshall Stephens: rhythm guitar
Adam Phillips: lead guitar
Rick Alverson : drums

Sito ufficiale: www.pro-pain.com
Myspace: www.myspace.com/propainspace
Etichetta AFM Records – www.afm-records.de

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *