Slider by IWEBIX

Crom – Of Love And Death (2011)

Pubblicato il 23/03/2012 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Of Love And Death
Autore: Crom
Genere: Heavy Metal
Anno: 2011
Voto: 7+

Visualizzazioni post:52

A suo tempo avevo sentito parlare in termini piuttosto positivi di questi Crom, one man band dietro alla quale troviamo il musicista Walter Grosse, già chitarrista nei black metallers tedeschi Dark Fortress dal quale nel 2000 si chiamò fuori proprio per concentrarsi completamente sulla sua creatura musicale: correva l’anno 2008 quando venne pubblicato “Vengeance”, full lenght di debutto che venne accolto molto bene dalla critica e che arrivava dopo una manciata di demo ed EP. Non mi occupai personalmente di quell’album, ma lo acquistai in seguito e posso dire di non esserne rimasto deluso. A tre anni di distanza da “Vengeance”, Walter “Crom” Grosse torna tra noi con il secondo capitolo discografico intitolato “Of Love And Death”, immesso sul mercato dalla label teutonica Pure Legend Records (divisione di Pure Steel Records): equiparato al primo disco, “Of Love…” non presenta particolari variazioni stilistiche, proseguendo sulla via sonora aperta dal predecessore. Crom ci propone un heavy metal dove l’obbiettivo principale non è aggredire l’ascoltatore con una colata di rovente acciaio, ma sollecitarne il lato più emozionale: trattasi di heavy metal molto evocativo, articolato su ritmiche che non vanno oltre al mid tempo carico di pathos e di azzeccate linee melodiche, dove vengono inseriti efficaci passaggi acustici, cori solenni ed atmosfere (a mio parere gli unici due elementi che possono ricordare i Bathory più epici) forse più malinconiche che in passato. Cambiano in toto gli argomenti cantati, con testi che trattano non dei dolori inferti dalla lama di un guerriero nemico, ma di quelli più personali e sentimentali causati dall’amore. Nel complesso, “Of Love And Death” è un disco piacevole e ben riuscito, che evidenzia una volta di più le qualità di songwriter di Walter Grosse e consolida tutte le positive sensazioni maturate nel 2008: tra i brani che ho apprezzato maggiormente ci sono “Lifetime”, pezzo dalla grande intensità emotiva, l’affascinante “My Song For All The Broken Hearts”, le suggestioni epiche di “This Dying World” e l’avvolgente strumentale “Eternal Dreaming”. Da segnalare inoltre la presenza nella tracklist di due remake: l’ottima “My Destiny”, apparsa sul demo del 2004, e la conclusiva “The Fallen Beauty”, in origine sul primo demo del 2000 e riproposta sull’EP di tre anni dopo. Con questo secondo album, Walter “Crom” firma un’uscita decisamente valida e coinvolgente: se avete consumato di ascolti il precedente “Vengeance” potete procedere all’acquisto ad occhi chiusi di questo “Of Love And Death”!

Tracklist:
1. Reason To Live
2. Lifetime
3. Just One Blink
4. My Song For All The Broken Hearts
5. My Destiny
6. This Dying World
7. Eternal Dreaming
8. The Fallen Beauty 2010

Lineup:
Walter “Crom” Grosse – voce, chitarra

Myspace: www.myspace.com/cromsrevenge
Sito ufficiale: www.croms-revenge.de
Etichetta Pure Legend Records – www.puresteel-records.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *