Slider by IWEBIX

Thor – Only The Strong (1985)

Pubblicato il 23/04/2012 da in Classici | 0 commenti

Titolo: Only The Strong
Autore: Thor
Genere: Heavy Metal
Anno: 1985
Voto: 8

Visualizzazioni post:330

L’anno è il 1985, il periodo è pienamente US Metal, ma Thor è un precursore ed è in giro tra palestre e palchi sin dal 1978. Uno come lui, tra i personaggi più carismatici e rappresentativi dell’heavy metal stelle e strisce, trova pane per i suoi denti in quel periodo dove tutto viene enfatizzato, dall’immagine fino ai suoni. Il frontman canadese (che ospitiamo qui per “meriti acquisiti” nonostante non sia americano) si trova pienamente a suo agio mettendo in bella mostra i suoi muscoli (Jon Mikl Thor è stato campione di body building in diverse categorie), la sua musica rozza e un’immagine da vero guerriero, antecedente addirittura a quella dei Manowar.
“Only The Strong” è il suo album più rappresentativo, carico e grezzissimo, dotato di brani che resero famoso questo personaggio e il suo manipolo di musicisti, che come tutte le band abituate a portare all’eccesso la propria immagine (sia essa una cosa voluta o a scopi pubblicitari), finì per creare attorno a se uno stuolo di fans fedelissimi e un’altra schiera di detrattori. Quello che non manca a “Only The Strong” e ai suoi 38 minuti di metallo fumante è la potenza: ascoltati a quasi trent’anni di distanza brani come “Only The Strong” (appena tre minuti di pura epicità), “Thunder In The Tundra”, “Rock The City” e “Hot Flames” sono ancora validissimi anche al giorno d’oggi, suonano forte, sono epici, sono diretti, sono insomma quei brani che hanno la capacità di “restare”. Forse fu proprio Thor a perdersi un po’, ancorato ad un’immagine da guerriero immortale del Metal che si inabissò negli anni ’90, con un solo album prodotto in quel decennio. Ma Thor è immortale, può permettersi di “riposare” per così tanto tempo ed ecco che negli anni Duemila il forzuto frontman è tornato, riempiendoci di album come non mai (oltre uno all’anno tra full lenght, Dvd e “best of”), tornando attivissimo anche sui palchi europei. Sempre muscoloso, sempre tamarro, perchè a questo mondo “Only The Strong” può sopravvivere. E Thor è ancora tra noi!

Tracklist:
1. 2045
2. Only the Strong
3. Start Raising Hell
4. Knock ‘em Down
5. Let the Blood Run Red
6. When Gods Collide
7. Rock the City
8. Now Comes the Storm
9. Thunder on the Tundra
10. Hot Flames
11. Ride of the Chariots

Lineup:
Jon Mikl Thor – Vocals
Steve Price – Guitar
Keith Zazzi – Bass, Backing Vocals
Mike Favata – Drums
Cherry Bomb – Backing Vocals

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *