Slider by IWEBIX

Nosebleeders – The Nosebleed Connection (2011)

Pubblicato il 26/07/2012 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Nosebleed Connection
Autore: Nosebleeders
Genere: Thrash Hardcore
Anno: 2011
Voto: 7

Visualizzazioni post:416

Un passo avanti per i romani Nosebleeders. Un nuovo tassello in una carriera di metal hardcore di ben dieci anni. E come celebrare al meglio se non con un album da aggiungere alla collezione di una discografia non troppo prolifica, ma efficace? In “The Nosebleed Connection” ci sono tanta violenza e aggressività! Non è un disco per chi è alla ricerca di musica leggera, per intendersi.
Le urla di Simone più di una volta richiamano il singer britannico Barney Greenway dei Napalm Death, mentre la struttura tecnica è tutt’altro che brutal e grind. Ci avviciniamo molto di più ad un contesto thrash e hardcore, con un’unità compatta ed un muro sonoro difficile da abbattere. La cattiveria e la rabbia contenute in questo disco sono eguagliabili ad una bastonata. “Superpower” ne è un tipico esempio: il coro “Rise, rise!” sarà un vero e proprio inno da cantare a squarciagola nei live della band nostrana!
Caratterizzato da una produzione efficace e distruttiva, questo disco dei “Nosebleeders” non perde un colpo fino alla fine! Registrato nel 2010 e prodotto nel 2011, sta trovando pian piano il meritato successo. Tracce come “Shiva Lies” o “One Love” sono l’esempio di quanto i nostri ragazzi siano riusciti a collimare tecnica e maestria e a far dimenticare la mancanza di una seconda chitarra nella formazione. Gianluca GLC non solo riesce ad essere compatto ed aggressivo sullo strumento, ma ha trovato, a mio dire, anche una distorsione originale e ruvida al punto giusto, come si può sentire in particolar modo in “Through The Venom”. Dall’inizio alla fine, “The Nosebleed Connection” è un disco che va assaporato tutto d’un fiato, senza sosta e senza mai saltare le tracce. Date pure un’occhiata ai battiti cardiaci del cuore, saranno sicuramente accelerati. Adrenalina pura.

Tracklist:
1. 3.32
2. Your Game Is Over
3. Surface/Yourself
4. Jonestown
5. Shiva Lies
6. Superpower
7. Scum Of The System/The State of Piranhas
8. One Love
9. Through The Venom
10. The Grip Of Steel

Line-up:
Simone– voce
Gianluca GLC – chitarra
Simone – basso
Andrea – batteria

Myspace: www.myspace.com/thenosebleedconnection
Promozione Necroagency – www.necroagency.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *