Slider by IWEBIX

Wizard’s Beard – Four Tired Undertakers (2012)

Pubblicato il 5/08/2012 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Four Tired Undertakers
Autore: Wizard’s Beard
Genere: Sludge / Doom Metal
Anno: 2012
Voto: 6-

Visualizzazioni post:90

A nemmeno un anno di distanza dal debutto “Pure Filth” ecco arrivare il seguito da parte degli inglesi Wizard’s Beard. “Four Tired Undertakers” ci presenta una band che continua ad essere devota al sacro verbo del doom / sludge metal, con sei brani monolitici ma alla lunga anche monotoni.
Dalle band inglesi ci si aspetta sempre molto, vista l’importanza che hanno rivestito per la nascita e l’evoluzione dell’heavy metal, ecco quindi che i Wizard’s Beard deludono le aspettative limitandosi ad eseguire con sufficienza un compitino che li poteva portare decisamente più in alto. Le atmosfere plumbee ed opprimenti create sopratutto dalla chitarra di Craig Jackson non sono supportate a dovere dalla voce di Chris Hardy, impegnato per tutto il disco con delle harsh vocals che non variano minimamente di tono dall’inizio alla fine. Probabilmente la magia e il coinvolgimento che questo genere è capace di creare saranno di certo migliori in ambito live, ma per ora la barba del mago a fine ascolto si è decisamente allungata e la sufficienza arriva in maniera davvero stentata.

Tracklist:
1 – Subirse el Muerto
2 – Abandon the Wolf
3 – Daemon
4 – Seeth Inside
5 – Accursed
6 – Harbinger

Line Up:
Chris Hardy (vocals)
Craig Jackson (guitar)
Neil Travers (bass, backing vocals)
Dan Clarke (drums)

Sito ufficiale: www.wizardsbeard.co.uk
Etichetta Altsphere Productions – www.altsphere.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *