Slider by IWEBIX

Viper Venom – In Venom Veritas (2012)

Pubblicato il 10/09/2012 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: In Venom Veritas
Autore: Viper Venom
Genere: Heavy Metal
Anno: 2012
Voto: 7

Visualizzazioni post:94

Esattamente come ci aveva detto la vocalist Miriam In Chains all’epoca dell’intervista realizzata dopo la rece di “Unskinned”, è con un full lenght che i pugliesi Viper Venom tornano a farsi vivi: non ci aveva anticipato che avremmo dovuto attendere il 2012 per poterlo inserire nello stereo, ma la cosa più importante è che il nuovo album sia divenuto realtà. Intitolato “In Venom Veritas”, questo lavoro esce come autoprodotto e ci presenta una band che da quattro si è ridotta a tre elementi, con il bassista Marco J. che per le registrazioni del disco si è occupato anche delle parti di chitarra con risultati egregi. Rispetto ai contenuti del precedente EP datato 2009, posso dire che le coordinate musicali su cui si muovono i Viper Venom non sono mutate: i Nostri sono autori di un heavy metal che nulla ha a che vedere con le sonorità retrò in auge negli ultimi anni, in cui vengono innestati elementi provenienti dal thrash e dal prog. Il cambiamento maggiore, a mio parere, lo si avverte nelle atmosfere generali, che si sono fatte decisamente più oscure e pervase da un costante senso di inquietudine, oltre che venate di una certa rabbia diffusa dall’ugola versatile della bravissima Miriam In Chains: la cantante sfodera un’interpretazione ottima, tanto nei momenti più aggressivi – arrivando a sfiorare le scream vocals – quanto in quelli più sofferti o nei passaggi puliti. I pezzi dei Viper Venom si presentano articolati e potenti, con valorose composizioni come l’energica opener “Dirt In Veins”, la particolare e corposa “Soul Embolism” (in cui la band inserisce piccoli e piacevoli spunti di chitarra classica) e la vibrante “Infected Scar” a rappresentarne al meglio la proposta complessiva. Una citazione a parte la merita “Eva”, bonus track cantata in italiano che si discosta dalle sonorità dell’album dove il gruppo pugliese mette in musica un testo della scrittrice Eva Clesis: ne viene fuori un pezzo fluttuante e ricco di suggestioni, da cui emerge una dolorosa disperazione. Di contro, l’aspetto meno convincente di “In Venom Veritas” riguarda una certa difficoltà che, più o meno a metà album, ho incontrato nel distinguere i diversi brani, all’ascolto abbastanza somiglianti tra loro. Occorre dunque sistemare questo fattore e ripartire dalle numerose certezze che emergono da “In Venom Veritas”, un disco comunque sopra la media di tanti altri che escono ogni giorno: la mia idea su di loro non cambia, ritengo i Viper Venom una band molto valida e che può fare molto bene, a cui non bisogna far mancare il nostro appassionato supporto!

Tracklist:
1. Dirt in Veins
2. Distress
3. Soul Embolism
4. Hush
5. Veneral Disease
6. Schizophrenia
7. Coma
8. Infected Scar
9. Angina
10. Eva (Bonus Track)

Line-up:
Miriam In Chains – voce
Marco J. – basso
Dario – batteria

MySpace: www.myspace.com/vipervenomita
Facebook: www.facebook.com/vipervenomita

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *