Slider by IWEBIX

Dobermann – Dobermann (2012)

Pubblicato il 8/10/2012 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Dobermann
Autore: Dobermann
Genere: Punk / Rock
Anno: 2012
Voto: 7+

Visualizzazioni post:99

Pare davvero esserci poca speranza per il nostro Paese a sentire i Dobermann, nuovo trio da Torino che vanta tra le sue fila Paul Del Bello, bassista di Adam Bomb con il quale ha girato il mondo per più di 1500 concerti. Ma se la crisi economica ci attanaglia, lo spread non ci dà tregua e l’età pensionabile la raggiungerà solo Matusalemme, i Dobermann hanno la loro fottuta soluzione: un furgone preso in prestito, su e giù per l’Italia a suonare dove capita e rock and roll per tutti!
In dieci tracce dove vengono abilmente mischiati e dosati hard rock, punk ed heavy metal, il terzetto sprigiona tutta la sua energia con dieci brani (più una bonus track) di grande carica, coinvolgenti e anche impegnati nei loro testi quasi tutti in italiano.
I Dobermann si sentono a disagio in questa società: sono negativi, antisociali e vedono rosso, forse hanno addirittura la rogna. Rifuggono questo mondo dove forse, per conformarsi, occorre davvero trasformarsi in un robot. La loro lezione è a base di velocità, di robusti colpi di basso, di schitarrate rock e di una batteria che pesta sempre duro. Le loro radici musicali sono da ricercare tra i Ramones e i Sex Pistols (non a caso la bonus track “Fear Of The U.K.” richiama la storica “Anarchy In The U.K.”), arricchite dalla pesantezza dell’heavy metal.
Da segnalare tra le canzoni meglio riuscite “Antisociale (A Testa Bassa)”, “Night Rider” e “Quando l’Asfalto Grida”, mentre se dobbiamo cercare un difetto lo possiamo trovare nei brani iniziali, che stentano a far decollare un album che mostra i brani migliori verso il fondo. Comunque sia il debutto è molto buono, ben registrato e con una resa sonora efficace. Anche il mondo del rock and roll si è stancato di essere preso in giro e i Dobermann non andrebbero mandati in giro nel furgone, ma ad addentare le terga di qualche illustre politico. Ma questa è un’altra storia, dal punto di vista musicale qui è davvero tutto ok!

Tracklist:
1. La rogna (intro)
2. Non fai x me
3. Rosso
4. Negativo
5. Antisociale (a testa bassa)
6. Mi sono trasformato in un robot
7. Tutto ok
8. Shoryuken
9. Night Rider
10. Quando l’asfalto grida
11. Fear of the UK (bonus track)

Line Up:
Paul Del Bello – basso & voce
Dario Orlando – chitarre
Boe – batteria

Sito ufficiale: www.dobermannweb.net/
Facebook: www.facebook.com/dobermann666

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *