Slider by IWEBIX

03/11/2012 : Folkstone (Villafranca, VR)

Pubblicato il 13/11/2012 da in Live report | 0 commenti


Visualizzazioni post:355

03/11/2012 : Folkstone – Palacover, Villafranca (VR)

Live report Folkstone, Villafranca

Il 3 novembre 2012 rappresenta una data importante sia per i FOLKSTONE che per i loro fan: il concerto di questo giorno, infatti, prevede la registrazione del primo dvd della band, dal titolo “Frammenti”. E’ per questo che i nostri eroi bergamaschi hanno scelto il Palacover di Villafranca, vicino a Verona: spazioso e dotato di una sala con divanetti dove chi ne avesse bisogno può rimanere a dormire la notte. Insomma, a partire dal biglietto alla portata di tutti, ogni dettaglio ben organizzato, e non solo da parte della band: come ha notato anche Lore, voce dei Folkstone, affermandolo con soddisfazione durante il concerto, i fan si sono organizzati con le macchine da tutta Italia per venire a Villafranca. Tutto per non perdersi questa tappa importante nel tour di promozione dell’album “Il Confine”, uscito quest’anno.
Come la band aveva già anticipato, la serata sarà tutta per i Folkstone (niente band di upporto) e prevede una lunghissima setlist, e così avviene.
Al centro del palco spazioso e ai lati del grande salone sono posizionate le telecamere per le riprese. Verso le 22.30 effetti di fumo invadono il palco, creando un’atmosfera perfetta per il concerto che sta per iniziare.

Live report Folkstone, Villafranca

Naturalmente la serata si apre con “Il Confine”, con i Folkstone che compaiono sul palco carichi di un’inestinguibile energia che non li abbandonerà per tutta la durata del concerto. Anche il pubblico è carico e non ha bisogno di scaldarsi per iniziare ad accompagnare i brani della band con potenti cori, che esplodono soprattutto con “Non Sarò Mai”, “Alza Il Corno” (durante il quale, ovviamente, gran parte del pubblico tiene alti i propri corni), “Anime Dannate” e “Terra Santa”. La band, poi, propone il brano inedito “Respiro Avido”, già presente sul loro sito web circa una settimana prima del concerto, in modo che i fan potessero già ascoltarla e cantarla con loro.
Si prosegue con altri pezzi importanti nella carriera dei Folkstone, tra cui “Nebbie”, “Folkstone”, “Frerì”, prima che il microfono venga affidato alla cornamusista e bombardista Roby, che canterà completamente da sola (diversamente dalla versione sul cd) “Un’Altra Volta Ancora”, facendo scatenare ancora di più il pubblico. Per problemi tecnici, però, la band è costretta a ripetere il brano una seconda volta (attenendosi, così, al titolo della canzone!), per poter avere una registrazione ottimale nel dvd. A parte questo imprevisto, il resto del concerto andrà tutto liscio, con “Frammenti”, la strumentale “Sgangogatt” che dà il titolo all’album acustico, “Omnia Fert Aetas”, la tanto apprezzata “Simone Pianetti”, la ormai celeberrima “In Taberna” e “Rocce Nere”.
Dopo quest’ultima song la band esce di scena, ma il pubblico sa che il concerto non è finito. I Folkstone, infatti, ben lungi dall’essere stanchi (ormai sono passate più di due ore da quando hanno iniziato), tornano sul palco proponendo “Longobardia”, “Vortici Scuri” e, per concludere, “Con Passo Pesante”, durante la quale il pubblico fa tremare il Palacover pestando i piedi sul pavimento.
L’instancabile band viene infine salutata con roboanti applausi e promette di regalare al pubblico altra musica, che eseguirà in acustico in mezzo alla sala dopo la fine del concerto.
Insomma la serata si rivela un vero successo e regala tanta soddisfazione sia alla band che a tutti i fan, che attenderanno con trepidazione l’uscita del dvd.

Live report Folkstone, Villafranca

Ecco la setlist completa della serata:

1. Il Confine
2. Grige Maree
3. Aufstand
4. Non Sarò Mai
5. Alza Il Corno
6. Lo Stendardo
7. Anime Dannate
8. Terra Santa
9. Respiro Avido
10. Anomalus
11. Ombre Di Silenzio
12. Nebbie
13. Folkstone
14. Frerì
15. Un’Altra Volta Ancora
16. Frammenti
17. Sgangogatt
18. Briganti Di Montagna
19. Luna
20. Omnia Fert Aetas
21. Simone Pianetti
22. Nell’Alto Cadrò
23. In Taberna
24. Rocce Nere

25. Longobardia
26. Vortici Scuri
27. Con Passo Pesante

Live report Folkstone, Villafranca

Live report Folkstone, Villafranca

Le foto sono pubblicate per gentile concessione di Oscar Manzoni – www.oscarmanzoni.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *