Slider by IWEBIX

Forgotten Hope – Third Eye Fragments (2012)

Pubblicato il 16/12/2012 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Third Eye Fragments
Autore: Forgotten Hope
Genere: Death Metal / Prog
Anno: 2012
Voto: 6+

Visualizzazioni post:136

Una nuova band emerge dall’underground italiano e si presenta con il debutto: parliamo dei Forgotten Hope. Il loro primo passo ufficiale non è marchiato con il ferro e il fuoco del Metallo più rombante, ma si snoda tra le nebbie di death, doom e gothic metal, pronto ad avvolgerci con una pesante cappa grigia di oscurità, fantasmi e musica pesante. Una musica di questo tipo non si addice ad una delle regioni probabilmente più belle ed assolate d’Italia (la Calabria), ma è bello sapere che il germe di band come My Dying Bride, Katatonia o Tiamat ha attecchito anche in quelle zone.
I Forgotten Hope non guardano solamente all’estero, ma ai nostri Novembre, uno dei gruppi italiani più invidiati oltralpe, cercando di abbinare atmosfere oscure, malinconiche e tenebrose alla furia della musica estrema, espressa attraverso growling e screaming del cantante Angelo Pellicano, a cui vengono affiancate anche parti più progressive.
“Third Eye Fragments” ci mostra come i Forgotten Hope abbiano intrapreso una strada difficile, percorsa abilmente solo da gruppi che hanno dimostrato negli anni di possedere qualità eccelse. Il gruppo calabrese mostra qualche spunto degno di nota, ma paga l’inesperienza ed anche una produzione che penalizza la resa finale del debutto, in particolare per i suoni di batteria e di basso. La lunghezza dell’album, quasi un’ora per nove canzoni più un intro, può scoraggiare coloro che cercano dei brani tendenti al gothic di facile assimilazione.
Da segnalare tra i pezzi più riusciti la coraggiosa “Linea Di Stagioni” (in italiano), la più prog “Perseverance Ignorance” e la tenebrosa “Harlequin Melancholic Herd”. Come debut album si poteva fare qualcosa di più, ma il risultato finale è comunque oltre la sufficienza.

Tracklist:
1. Devoid of Wisdom
2. After…the Void
3. Offender
4. Perseverance Ignorance
5. Echoes from Silence
6. Lacrymae
7. Harlequin Melancholic Herd
8. Linea di Stagioni
9. Euphoria and Nothing
10. My Death in Silence

Line-up:
Angelo Pellicano – Voce
Luca Montano – Chitarre
Pasquale Carapella – Basso
Giuseppe “lake” Rimolo – Batteria

Sito ufficiale: www.forgottenhope.it
Myspace: www.myspace.com/forgottenhopemetal
Facebook: www.facebook.com/forgottenhopeit

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *