Slider by IWEBIX

In Death Is Fire Xtreme Fest 2013 : il 16 febbraio a Rimini

Pubblicato il 16/01/2013 da in News | 0 commenti


Visualizzazioni post:87

GRIND ON THE ROAD è lieta di presentare:

IN DEATH IS FIRE XTREME FEST 2013

THE MODERN AGE SLAVERY
+ Hideous Divinity
+ Carnality
+ Logic Of Denial
+ Dementia Senex
+ Crawling Chaos

CSA Grotta Rossa, Rimini
Via Della Lontra, 40
16 / 02 / 2013

La scena death metal italiana, ormai lo sanno tutti, è in costante crescita e sono sempre di più i gruppi nostrani che non temono il confronto con i grandi nomi internazionali. Siamo lieti dunque di presentarvi In Death Is Fire, un festival adatto a tutti gli amanti del metal estremo, che vedrà alternarsi sul palco della Grotta Rossa di Rimini sia band molto promettenti sia realtà ampiamente riconosciute a livello internazionale.

Headliner della serata saranno i The Modern Age Slavery! Il loro debutto Damned To Blindness, uscito nel 2008, ha fatto conoscere il loro nome in tutto il mondo e in breve tempo sono diventati uno dei nomi di punta del panorama death metal moderno italiano. Dopo un relativo silenzio, uscirà presto il nuovo disco Requiem For Us All, che sarà pubblicato dalla Pavement Records. Questa sarà la prima occasione per rivederli dal vivo dopo parecchio tempo e soprattutto per ascoltare un po’ di nuovo materiale.

Prima di loro suonerà una delle più belle sorprese del 2012 appena passato, l’ultima promettente band uscita fuori dalla fiorente scena romana: stiamo parlando degli Hideous Divinity! Il loro death metal, allo stesso tempo brutale ma molto tecnico, ha velocemente destato l’attenzione di pubblico e addetti ai lavori, tanto che il primo disco Obeisance Rising è uscito per la notissima Unique Leader Records.

I Carnality sono invece un gruppo ben conosciuto in zona, e chi ha avuto modo di vedere un loro show nel corso dell’ultimo anno sa che la band riminese è uno spettacolo da non perdere: l’ugola e la presenza scenica del nuovo frontman Luca Scarlatti hanno reso i Carnality una vera macchina da guerra, andando ad aggiungere quel poco che mancava ad una sezione strumentale di altissimo livello.

Esponenti di un’altra attivissima scena death metal nostrana, quella emiliana, ci saranno invece i Logic Of Denial! Li abbiamo portati in Romagna quando Necrogenesis era da poco uscito e il loro nome era ancora poco chiacchierato; nel frattempo i ragazzi si son fatti conoscere sempre di più, arrivando a suonare persino al prestigioso Neurotic Deathfest. Presto uscirà per Comatose Music il secondo disco Atonement, dunque anche nel loro caso questa sarà un’ottima occasione per ascoltare nuovi brani.

I Dementia Senex sono invece la band più atipica della serata: il loro death sperimentale, influenzato da diversi elementi tra cui persino il postcore, ha tutte le carte in regola per essere una delle sorprese dell’anno. Presto uscirà il nuovo EP Heartworm, che testimonia l’evoluzione musicale del combo cesenate.

Ad aprire la serata i Crawling Chaos, col loro death metal oscuro e schizzato e dalle liriche lovecraftiane.

Non mancate.

Qui l’evento facebook:
https://www.facebook.com/events/319366564831851/

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *