Slider by IWEBIX

Heavenfall – Falling From Heaven (2012)

Pubblicato il 8/04/2013 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Falling From Heaven
Autore: Heavenfall
Genere: Heavy Metal
Anno: 2012
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:393

Davvero bello e sorprendente il debutto degli Heavenfall, che emergono dalle nebbie lombarde (per la precisione da Abbiategrasso) per portarci in dote dieci brani carichi di puro metallo. Nonostante una copertina da livello “demo” bastano pochi secondi di ascolto per spazzare via tutti i pregiudizi e per gustare appieno le indubbie qualità del quintetto. Sin dalla opener “Let The Feathers Fall” veniamo subito colpiti dalla buona produzione che rende i brani compatti ed efficaci e dalla voce del cantante Dest, elemento che si rivela come uno dei punti di forza degli Heavenfall.

Ci muoviamo in ambito di metal classico, con richiami ad Iron Maiden e a Judas Priest con le chitarre di NekroSagginA e di Gioro a scandire ritmi e riff incessanti e taglienti come rasoi. “Falling From Heaven” contiene brani che si rivelano energici e trascinanti sin da subito come “Jester Hat”, “Wind Of Liberty” o “Pathetic Wanderer” (quest’ultima a tratti quasi thrash) assieme ad altri che partono in maniera più malinconica prima di accendersi (“Not Easy” o “1939”) che ci dimostrano come gli Heavenfall godano di una certa versatilità. Proprio da questi brani più lenti sorgono piccole pecche, con la voce di Dest grandiosa quando deve fare la “sirena” ma ancora un po’ troppo titubante quando si muove su note più basse e su ritmi meno veloci. Sono comunque considerazioni atte a far quadrare ancora di più un cerchio quasi perfetto, con margini di crescita che ci sono ancora (e questo è il bello).

“Falling From Heaven” è un debutto assolutamente convincente e bello tosto, stupisce che debba essere autoprodotto viste le innumerevoli etichette presenti al giorno d’oggi e visti i prodotti, non sempre di ottima qualità, che possono fregiarsi di label e di distribuzioni ufficiali.

Questo esordio degli Heavenfall ci dimostra che setacciare l’underground italiano continua a dare grosse soddisfazioni e non ci stancheremo mai di farlo nè di ripetervelo!

 

Tracklist:
1 – Let the Feathers Fall
2 – Hey, Mr. Businessman!
3 – Jester Hat
4 – Wind of Liberty
5 – Hellrider
6 – Not Easy
7 – Fuel for my Rage
8 – 1939
9 – Pathetic Wanderer
10 – Flatline

 

Line-up:
Dest – Vocals
NekroSagginA – Guitar
Gioro – Guitar
Malo – Bass
Dave Crown – Drums

Sito ufficiale: www.heavenfall.it
Myspace: www.myspace.com/heavenfallit
Facebook: https://www.facebook.com/Heavenfallmetal

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *